menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cordoglio per la scomparsa di Enrica Ruffini, 92 anni.

Cordoglio per la scomparsa di Enrica Ruffini, 92 anni.

Abbadia piange Enrica, mamma di don Giovanni Villa

Ancora molto forte il legame del paese con il sacerdote che operò in parrocchia dal 1995 al 2010. I fedeli stanno anche organizzando un pullman per partecipare ai funerali della donna

Un rosario comunitario sarà recitato questa sera, domenica, alle ore 20 nella chiesa di San Lorenzo ad Abbadia Lariana in concomitanza con la stessa preghiera elevata a Bianzone in Valtellina nella parrocchiale di San Siro. Fedeli che saranno vicini spiritualmente e umanamente a don Giovanni Villa, a cui è venuta mancare la madre, Enrica Ruffini di anni 92. Il sacerdote ha svolto dal 1995 al 2010 il ministeroad Abbadia. Quindici anni che hanno lasciato presso la comunità un segno indelebile soprattutto tra i giovani. Target di età che li ha visti animati in una raccolta firme indirizzata al vescovo del periodo, Diego Coletti, perchè contrari al trasferimento del parroco a Bianzone. La madre, che è sempre stata vicina al figlio presso la canonica abbadiense, è rimasta nei ricordi delle tante persone che l'hanno conosciuta.

Un pullman è stato organizzato per il trasporto delle persone che da Abbadia, vorranno raggiungere la Valtellina per partecipare ai funerali nella chiesa di San Siro a Bianzone, domani lunedi 7 ottobre alle ore 10. Il giorno seguente, martedi 8, alle 10 nelle chiesa parrocchiale di San Fruttuoso in Monza saranno celebrate le esequie con la sepoltura della scomparsa Enrica Ruffini al locale cimitero. La famiglia Villa è originaria di questo centro dell'hinterland milanese. (Si ringrazia Alberto Bottani per la collaborazione)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento