menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I ragazzi di Abbadia in diretta a "Quelli che il calcio": simuleranno i gol della Serie A

Prestigioso collegamento domenica 7 ottobre su Rai 2. In contemporanea dimostrazione di biroce a Borbino, anch'essa ripresa dalle telecamere. Il sindaco: «Vetrina per il paese»

Abbadia Lariana e i suoi giovani finiscono sulla Rai a "Quelli che il calcio". Una troupe televisiva della celebre trasmissione condotta dal duo Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu con Mia Ceran sarà infatti presente in paese domenica pomeriggio, in diretta dal campo sportivo di Via della Quadra.

L'occasione, di grande prestigio per il centro rivierasco, permetterà ai giovani del Centro Sport Abbadia, guidati dal presidente Luca Donato, di simulare le azioni da gol delle partite di Serie A. In contemporanea, nella vicina Via Di Vittorio - nel tratto del ponte della ferrovia con l'incrocio di via San Martino - verrà inscenata la discesa di alcune biroce guidate da simpatici attori. È proprio la tradizione di Abbadia - dove ogni anno si svolge una gara - con le biroce, insieme al calcio, ad avere destato l'attenzione della trasmissione di Rai 2.

Spettacolare discesa con le biroce da Crebbio ad Abbadia

«È un evento inaspettato. Noi a livello amministrativo abbiamo dato il supporto logistico, sarà anche un momento per focalizzare l'attenzione nazionale su Abbadia Lariana», commenta il sindaco di Abbadia, Cristina Bartesaghi.

«Invito tutti i nostri atleti a indossare la tuta di rappresentanza bianca - spiega il presidente del Centro Sport di Abbadia Luca Donato - mentre per tutti i bimbi sarà offerta una merenda in oratorio».

Domenica, in occasione dell'allestimento della location dei bolidi caserecci e la conseguente discesa ripresa dalla Rai, la strada interessata verrà chiusa al traffico dalle 10 alle ore 17 e i parcheggi rimarranno liberi dalle auto.

La manifestazione - orario di inizio del collegamento tv 13.45 - si avvale dell'organizzazione del Centro Sport, riferimento in paese per la pratica e la diffusione dello sport ma anche per il coinvolgimenti dei giovani. La stagione ufficiale del sodalizio scatterà sabato 6 ottobre con l'inizio dei campionati di tutte le squadre calcistiche: dalle 14.30 in campo Under 12, 14 mentre domenica, dopo l'esperienza a "Quelli che il calcio", toccherà alla Juniores.

(Si ringrazia Alberto Bottani per la collaborazione)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento