menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'incrocio in cui sorgerà la rotonda

L'incrocio in cui sorgerà la rotonda

Abbadia, incrocio tra SP72 e Via per Novegolo: entro il 2021 l'attesa rotonda

Il Comune si aggiudica il bando per un finanziamento di 200mila euro: la rotatoria alleggerirà il traffico in un punto nevralgico. Previsto anche un attraversamento pedonale sicuro dall'altro lato del paese

Una rotonda per diluire il traffico in uno dei punti più congestionati del territorio. Non è più soltanto un sogno, ma sarà realtà dal 2021. È decisamente una buona notizia per gli automobilisti quella riguardante l'incrocio tra la Strada Provinciale 72 e la Via per Novegolo che, passando sotto lo stretto ponticello ferroviario, conduce verso le frazioni alte di Abbadia Lariana. Uno snodo che, a causa della quantità di veicoli e della difficoltà nel farli defluire, negli orari di punta del mattino e del tardo pomeriggio crea molteplici disagi agli utenti.

Il Comune di Abbadia si è aggiudicato un finanziamento di 200mila euro partecipando a un bando regionale sulla sicurezza stradale con ente capofila la Provincia di Lecco. «Abbiamo inserito nel pacchetto la rotonda più un attraversamento pedonale protetto, con l'isola in mezzo - commenta il sindaco Roberto Azzoni - A seconda dei tecnici della Provincia sono molto efficaci per la sicurezza. Lo collocheremo davanti all'ex albergo La Rosa, così che si possa rallentare il traffico entrando in paese da Lecco».

Abbadia: i cinghiali sono arrivati nei boschi sopra l'abitato

L'incrocio della SP72 con Via per Novegolo è la zona nevralgica del paese, «è importante per chi arriva dalle frazioni alte ma anche per chi va e viene verso il lungolago - prosegue il primo cittadino - Una rotonda servirà a far defluire il traffico e a rallentarlo. Chi arriverà da Mandello si accorgerà che sta entrando in un centro abitato. Siamo molto soddisfatti di questa opera che farà bene al paese, c'è orgoglio per avere portato a casa questo bando».

Tempi di realizzazione? «Sicuramente non prima del 2021. La nostra compartecipazione a bilancio c'è già ma va fatto un progetto, anche se esiste un preliminare, e va risolta l'acquisizione di una proprietà privata».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento