Al via i lavori per la nuova illuminazione lungo la Statale 36

Le tratte interessate sono la rampa di accesso al tunnel del Barro da Civate e il terzo Ponte in territorio di Pescate fino all'attraversamento. Il sindaco De Capitani: «Opere al via lunedì 25 marzo, in arrivo impianti più efficienti»

Buone notizie per quanto riguarda gli impianti d'illuminazione e la sicurezza lungo la Ss 36 tra Civate, Lecco e Pescate. Si è infatti tenuta questa mattina nell'ufficio del sindaco di Pescate una riunione tecnica con i funzionari Anas per dare il via ai lavori di rifacimento della linea di illuminazione della Ss 36 e del Ponte Manzoni e di sostituzione di tutte le lampade a cielo aperto nel tratto Civate-Lecco, sia in direzione nord che in direzione sud. 

«Erano presenti l'ingegner Pisano, il dottor Vinci di Anas, e l'ingegner Gaspari della ditta Gemmo vincitrice dell'appalto - ha fatto sapere il sindaco Dante De Capitani - Da lunedì 25 marzo inizieranno i lavori che interesseranno da prima il territorio di Civate a partire dalla rampa di accesso alla galleria del Barro, e poi lunedi 1° aprile le opere riguarderanno il tratto pescatese, dalla galleria del Barro all'attraversamento di Lecco».

Lavori lungo la Statale 36, sopralluogo di De Capitani: «Illuminazione ripristinata»

Con questo intervento verranno sostituite tutte le lampade attuali a tecnologia flusso radiale di 250 watt  e dispersione 10% con lampade a proiettore led di 114 watt a zero dispersione con la stessa resa illuminotecnica, ma con costi energetici di meno della metà. Le nuove lampade avranno una durata di circa 10 anni con un solo componente soggetto ad usura contro i cinque componenti usuranti di quelle attuali. I lavori dureranno sei settimane complessive, tre settimane in direzione nord e altrettante in direzione sud.

Incidente sulla SS36, lo svincolo chiude a Pescate e il traffico va in tilt

«Questi lavori verranno svolti solo durante la notte chiudendo le gallerie e il tratto sinistro della carreggiata a cielo libero, ma lasciando aperti gli svincoli in modo che il collegamento Pescate-Lecco sia sempre garantito anche di notte - aggiunge il sindaco di Pescate - Solo per la tempistica di sostituzione delle lampade il sottoscritto e Anas hanno concordato la chiusura delle gallerie dalle ore 21 alle ore 5».

Miasmi e fumi fuori dal tunnel della Lecco-Ballabio: «Intervenga l'Arpa»

Si ritornerà successivamente  a chiudere le gallerie dalle ore 23 alle 5 per le solite opere di manutenzione ordinaria, come stabilito il mese scorso nella riunione dentro la galleria del Barro tra il sindaco De Capitani e l'ingegner Pisani di Anas.
Dopo aver sostituito le  lampade e i relativi tratti elettrici nelle direttrici nord e sud, si cambieranno i corpi illuminanti anche negli svincoli in discesa e in salita da Pescate,  fino alla rotonda sulla Provinciale 72.

Potrebbe interessarti

  • Rimedi naturali contro le scutigere

  • Come pulire le porte interne di casa: trucchi e suggerimenti

  • Ferro da stiro addio: ecco alcuni trucchi per avere abiti perfetti senza stiratura

  • Centrotavola fai da te: idee per ogni occasione

I più letti della settimana

  • Clooney compra casa a Lierna? Il sindaco: «Sarebbe un grande volano»

  • Allagamenti e alberi sradicati: nella notte colpita la zona dell'Olgiatese

  • Una folla commossa per l'ultimo saluto a Davide Lino Invernizzi

  • Barzio, mangiano funghi non commestibili: dodici persone in ospedale

  • Torna sul Lecchese l'incubo del maltempo: scatta l'allerta per temporali forti

  • Giovani aggrediti al parco della droga: uno accoltellato e ferito a colpi di pistola

Torna su
LeccoToday è in caricamento