Dagli alpini di Calolzio un aiuto concreto ai Volontari del Soccorso

Il gruppo "Pippo Milesi" ha donato 700 Euro all'associazione di via Mazzini per l'acquisto di materiali e dispositivi di protezione

Gli alpini di Calolzio durante la "taragnata" dello scorso mese di ottobre (foto di repertorio).

Anche il Gruppo Alpini “Pippo Milesi” di Calolzio risponde alla richiesta di aiuto dei Volontari del Soccorso di Calolziocorte che da sempre, e più che mai in questa situazione di estrema emergenza, svolgono sul territorio della Val San Martino un attento, costante e preziosissimo operato.

Nei giorni scorsi, il direttivo guidato dal capogruppo Claudio Prati ha disposto un bonifico di 700 euro in favore dell’associazione di via Mazzini per l’acquisto di materiali e dispositivi di protezione personale necessari per le diverse attività di soccorso. Il bel gesto delle penne nere (nella foto di repertorio scattata durante la taragnata benefica dello scorso ottobre) si unisce a quelli messi in atto di recente - sempre a favore del Soccorso - anche da parte di altre realtà associative e sportive della valle San Martino e dell'Olginatese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Diamo un calcio al Virus", raccolta fondi a favore dei Volontari del Soccorso

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati», ristoratori egiziani devolvono nuovamente il loro incasso all'ospedale

  • Olginate: trovato in fin di vita, ciclista muore lungo l'alzaia

  • Elezioni 2020, rese note le preferenze: Antonio Rossi il più votato, Bonacina ancora "top" tra le donne

  • Un panino di due metri e un "bollicine" di 9 litri, festa a San Giovanni per il barista Willy

  • Quattordicenne finisce in ospedale per intossicazione etilica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento