rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Anno di festa / Pescarenico / Via dei Pescatori, 23

Gli Alpini di Lecco compiono 100 anni. Tante iniziative, a ottobre attese 20mila persone

A giugno il ritorno del campo scuola di primo livello di Calco, poi quello di secondo livello ad Artavaggio. In programma le 150 cime per l'anniversario di fondazione del Corpo, a fine luglio gli eventi per il Centenario: fine settimana clou il 22-23 ottobre con il Raduno del 2° Raggruppamento

È il grande anno degli Alpini. Il 2022 rappresenta quello del Centenario di fondazione della Sezione di Lecco, ma anche il 150° compleanno del Corpo degli Alpini. E sarà un calendario da dodici iniziative in sei mesi a scandire i tempi delle penne: “La Sezione di Lecco non vuole celebrare da sola tutti questi eventi, ma vuole condividerli con istituzioni, associazioni, attività commerciali e industriali, ma soprattutto con i cittadini”, premette il presidente Marco Magni durante la conferenza stampa di presentazione, affiancato da Paolo Ferrario, Gigi Riva, Claudio Ripamonti, Dino Sala, Emiliano Invernizzi e Riccardo Perego.

I 100 anni degli Alpini di Lecco

In primis c’è da festeggiare il centenario di fondazione, che culminerà con il raduno del 2° Raggruppamento previsto nel fine settimana del 22-23 ottobre e che dovrebbe richiamare in città circa 20mila persone, 7-8mila solo considerando gli Alpini stessi. Poi, anche qui sarà festeggiato il 150° di fondazione del Corpo e in vari casi si avranno presenti le truppe alpine dell’Esercito, “ma non meno importanti sono le attività dei campi scuola e la consueta cerimonia del Pian delle Betulle, la festa del ricordo di don Gnocchi a Lezzeno, la messa di suffragio degli Alpini caduti e il concerto di Natale”.

presentazione eventi alpini 10 giugno 20221-2

I campi scuola di Calco e Artavaggio

Saranno proprio i campi scuola di primo e secondo livello “promossi dalla Sezione Ana di Lecco con quella di Milano” ad aprire le danze. "Il primo avrà inizio mercoledì prossimo (15 giugno), fino al 19 giugno, e vedrà la presenza di 130 ragazzi di 9-12 anni premio la casa del Pime di Villa Grugana (Calco), le iscrizioni sono pervenute tramite i Gruppi delle due Sezioni. Tra il 23 e il 26 giugno ecco il campo scuola di secondo livello al rifugio "Cazzaniga-Merlini" dei Piani di Artavaggio, dedicati ai ragazzi di 13-15 anni”.

presentazione eventi alpini 10 giugno 20225 Riccardo Perego-2

“Si tratta di un'iniziativa che ha richiamato 51 iscritti da Milano e 79 da Lecco - illustra Riccardo Perego del Gruppo di Brivio, capo campo -. Nello specifico avremo 90 maschi e 40 femmine, personalmente ho ricevuto 100 mail di richiesta iscrizioni in un solo giorno. Lecco partecipa con 25 Gruppi, Milano con 14 Gruppi”. “Ai ragazzi sarà tolto il telefono cellulare per permettergli di svolgere attività sul posto, per i contatti ci affidiamo ai telefoni fissi in caso di necessità, un modus operandi che ha sempre funzionato”, annuncia Magni.

La giornata tipo dei giovani si dividerà così:

  • sveglia alle 7;
  • 30’ reazione fisica;
  • alzabandiera;
  • attività giornaliera intervallata dai pasti;
  • a tutti sarà consegnato un kit studiato ad hoc;
  • presenza continua di un servizio di assistenza medica.

“Ritengo importantissimo questo tipo di attività per la sezione, concetto che ho espresso a tutti i sindaci del Lecchese che ho incontrato fino a questo momento e altrettanto farò durante i prossimi incontri”.

I 150 anni degli Alpini

Emiliano Invernizzi, già vicepresidente e oggi collegamento per la presidenza con il Comando delle truppe alpine, spiega che per il 150° di fondazione si terrà l'iniziativa “150 cime, una grande operazione congiunta che riguarderà tutto il territorio italiano. Sarà eseguita un’attività insieme ai vari organi dell’associazione, che possono interagire con la popolazione locale. L’ultimo reparto alpino (9° Reggimento) è stato qui fino alla fine della Seconda Guerra Mondiale e ritornerà svolgendo delle marce sulle nostre montagne: si tratta di tre escursioni che toccheranno le cime più importanti del territorio e a lambire luoghi di significato per tutto il mondo degli Alpini”. Si tratta di ascese sulla Grigna Settentrionale - da Esino a Pasturo passando dalla Chiesetta di Cornisella -, poi da Moggio fino al monte Sodadura con ritorno da Artavaggio, infine il Resegone da Morterone scendendo dal piazzale della funivia dei Piani d’Erna.

presentazione eventi alpini 10 giugno 20224 Emiliano Invernizzi-2

I militari arriveranno in Valsassina il 3 luglio e monteranno il campo base a Barzio, località Prato Buscante, “e i nostri ragazzi potranno conoscere gli Alpini in armi, prendendo contatto con la loro attività”. Previste anche delle attività con istituzioni e cittadinanza, “mentre dopo la prima ascensione al Grignone è previsto l’incontro pubblico in Valsassina”. Le altre serate, invece, “saranno con i Gruppi della Sezione, che festeggeranno con questi militari. È un modo per far avvicinare l’Esercito alla società civile, dato che spesso sembra una cosa a sé stante”. Nei prossimi giorni “si parlerà dei 140 anni dalla costituzione del V Reggimento Alpini, avremo modo di poter spegnere anche queste candeline”.

Si raduna il 2° Raggruppamento: attesi in 20mila

Dopo aver ricevuto la stecca del 2° Reggimento da Piacenza nel 2019, questa è rimasta a Lecco fino a oggi a causa della pandemia “L’organizzazione procede e abbiamo costituito un apposito Comitato, all’interno del quale abbiamo introdotto un rappresentante del Comune di Lecco, uno della Provincia e uno della Regione”. Il programma “in linea di massima è definito e partirà il pomeriggio di sabato 22 ottobre con la cerimonia di saluto delle autorità, ma soprattutto quella d’onore per l’arrivo del labaro nazionale, seguito da una sfilata fino al Monumento dei Caduti e da una messa presso la Chiesa di San Nicolò. Serata libera con i canti per le vie della città. La domenica si aprirà con l’ammassamento alla Piccola di via Amendola e sarà seguita dallo sfilamento, poi in piazza Cermenati si terrà la cerimonia del cambio della stecca tra Lecco e Lodi, che nel 2023 ospiterà il 2° Raggruppamento”. Sono attese circa 20mila persone, 7-8mila Alpini che sfileranno per le vie della città.

presentazione eventi alpini 10 giugno 20223 stecca marco magni-2

A corredo, sabato mattina si terrà la riunione dei presidenti del 2° Raggruppamento, mentre venerdì 21 ottobre sarà convocato il Consiglio direttivo nazionale a Lecco. “Colgo l’occasione per ringraziare tutte le istituzioni, che stanno collaborando a 360° con noi per l’organizzazione di tutti gli aspetti organizzativi. Il grazie va anche a tutte le realtà produttive del territorio che hanno scelto di affiancarci”. Le polemiche del raduno nazionale hanno influito nell’organizzazione? “No, assolutamente. Se qualcuno al nostro interno ha sbagliato, faremo di tutto per trovare chi ha delle colpe, ma l’attacco non è fondato”.

presentazione eventi alpini 10 giugno 20226 Marco Magni-2
Marco Magni

Il Centenario degli Alpini di Lecco

Il 27 luglio, data ufficiale dalla costituzione della Sezione di Lecco, sarà apposta una targa commemorativa sullo stabile di via Roma, 41, dove venne costituita, nel 1922, la Sezione e dove allora era presente anche il Comune di Lecco. Il 23 settembre, invece, si terrà un convegno in Camera di Commercio. Già disegnato il logo per l'occasione.

presentazione eventi alpini 10 giugno 20222 stecca-2
La stecca del 2° Raggruppamento

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli Alpini di Lecco compiono 100 anni. Tante iniziative, a ottobre attese 20mila persone

LeccoToday è in caricamento