menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cavalcavia di Annone, è arrivato il momento delle prove di carico

Anas ha disposto la chiusura temporanea al transito di entrambe le carreggiate in corrispondenza del ponte, dalle 22 di giovedì 27 giugno alle 5 di venerdì 28 giugno

Anas ha programmato le prove di carico sul nuovo cavalcavia di Annone Brianza, lungo la Statale 36. Per consentire l'esecuzione in piena sicurezza delle operazioni, è stata disposta la chiusura temporanea al transito di entrambe le carreggiate in corrispondenza del cavalcavia, al km 41,200, dalle 22 di domani, giovedì 27 giugno, alle 5 di venerdì 28 giugno, con indirizzamento della viabilità sulla rete locale.

Come verrà deviato il traffico

Durante la chiusura il traffico in direzione Sud (Milano) sarà deviato in uscita allo svincolo di Como/Erba, al km 43,350, con proseguimento su Via Borima, nel comune di Suello, e sulla Provinciale 639 fino all’incrocio con Via De Gasperi /SP 49 e successivo rientro sulla Statale 36 allo svincolo di Annone Brianza/Cesana Brianza, al km 40,950.

Il percorso alternativo per il traffico in direzione Nord (Lecco) prevede, per i veicoli con peso superiore alle 7,5 tonnellate, l'uscita dalla Statale 36 allo svincolo di Nibionno, al km 33, con proseguimento sulla Statale 342 "Briantea" fino all'innesto con la Provinciale 51 a Oggiono e rientro sulla 36 allo svincolo di Oggiono/Galbiate/Valmadrera, al km 45,550.

Una seconda opzione di uscita per i mezzi pesanti diretti a nord è prevista allo svincolo di Sirone/Molteno/Rogeno, al km 37, con indirizzamento sulle Provinciali 49 e 51 (Oggiono), fino al rientro sulla 36 allo svincolo di Oggiono/Galbiate/Valmadrera, al km 45,550. Una terza possibilità, sempre per i mezzi pesanti, è costituita dall'uscita allo svincolo di Bosisio/Pusiano, al km 39,200, con inversione di marcia sulla stessa SS36 in direzione Milano e proseguimento lungo i due percorsi alternativi citati precedentemente.

«Bene il commissario della SS36: contiamo che lavori per le priorità del territorio»

I veicoli con peso inferiore alle 7,5 tonnellate potranno uscire allo svincolo di Annone Brianza, al km 40,900, e proseguire sulle provinciali 49 e 51, a Oggiono, fino al rientro sulla statale 36 allo svincolo di Oggiono/Galbiate/Valmadrera, al km 45,550.

Manutenzione periodica "riprogrammata"

Sono stati inoltre riprogrammati i lavori di manutenzione periodica ordinaria degli impianti tecnologici all'interno delle gallerie lungo la Statale 36 "del Lago di Como e dello Spluga". Le limitazioni saranno attive nel solo orario notturno 22-05.

La carreggiata in direzione Nord sarà chiusa tra il km 75,350 (svincolo di Bellano) e il km 92,400 (svincolo Trivio di Fuentes), dalle ore 22 di oggi, mercoledì 26 giugno, alle ore 5 di domani, giovedì 27 giugno 2019.

La carreggiata Sud, in direzione Milano, sarà chiusa tra il km 92,400 (svincolo Trivio di Fuentes) e il km 75,350 (svincolo di Bellano), nei territori comunali di Colico, Dorio, Dervio e Bellano, dalle ore 22 del 27 giugno alle ore 5 del 28 giugno 2019.

Durante la chiusura la circolazione sarà indirizzata sulla viabilità locale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento