menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I pellet in partenza per Amatrice

I pellet in partenza per Amatrice

Da Vendrogno un camion con 144 quintali di pellet per Amatrice

Il carico partirà il 2 novembre grazie ai volontari dell'Antincendio Casati di Vendrogno, con l'appoggio della Pro loco Gerola Alta e del parrucchiere pisano Enzo Di Marzo

Un camion con 144 quintali di pellet diretti ad Amatrice, per sostenere le popolazioni colpite dal terremoto dell'agosto 2016, in particolare tredici famiglie.

Il carico partirà il 2 novembre grazie ai volontari dell'Antincendio Casati di Vendrogno, con l'appoggio della Pro loco Gerola Alta e di Enzo Di Marzo, parrucchiere pisano che a Lecco Today racconta come è nata un'amicizia nel nome della solidarietà.

«Tutto è nato a fine 2017 - spiega - Io ero già stato ad Amatrice, nella frazione di Capricchia, l'anno prima con la mia collega speciale Roberta Marrucci, per portare  generi alimentari. Laggiù conobbi persone bellissime e nacque l'amore con questa terra martoriata. Tornai nel gennaio 2017 con due autotreni di fieno, poi organizzai tre cene raccogliendo 8.200 euro spesi per acquistare una casina mobile per un uomo in condizioni disagiate. Si cerca di aiutare il maggior numero di persone possibile. Nel luglio 2017 tornai a Capricchia con quattro quintali di detersivi e 12 di acqua, a ottobre con 86 quintali di pellet».

L'Aurora San Francesco raccoglie 17mila euro per Amatrice

L'incontro con Roberto Vitali dell'Antincendio di Vendrogno avviene nel dicembre 2017. «Scendemmo insieme portano altro pellet e generi alimentari, grazie alle generosità dei negozianti e delle aziende del territorio lecchese - prosegue Di Marzo - Tra primavera e estate 2018 abbiamo raccolto alcune migliaia di euro e abbiamo deciso di acquistare altri 144 quintali di pellet che porteremo il prossimo 2 novembre insieme ai ragazzi di Vendrogno (nella foto sotto) e a quelli della Pro loco Gerola Alta. Nel vostro territorio ho conosciuto persone fantastiche: per lavoro ne incontro moltissime, ma loro sono davvero speciali». Nel segno della proverbiale generosità lecchese.

antincendio vendrogno pellet amatrice (2)-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento