Notizie

Istruzione e ristorazione: è iniziata la sfida di "Didaktico"

Inaugurato a Lecco il nuovo ristorante didattico del Cfpa Casargo. «Ottimo esordio. Diamo la possibilità a questi ragazzi di cimentarsi in un vero contesto lavorativo»

Presentato Didaktico, il nuovo ristorante didattico della scuola albreghiera di Casargo che ha da poco aperto le sue porte al pubblico. Presenti all’inaugurazione di oggi l’Assessore Regionale alla Formazione e al Lavoro Melania Rizzoli, il Presidente della Provincia di Lecco Claudio Usuelli, il sindaco di Lecco Mauro Gattinoni, il sindaco di Casargo Antonio Pasquini. «Sono particolarmente orgogliosa del risultato raggiunto dal Cfpa Casargo - ha dichiarato Melania Rizzoli - L’apertura del nuovo ristorante didattico dimostra la vivacità del sistema formativo regionale e conferma la bontà dei nostri investimenti. Da assessore regionale alla Formazione la mia prima preoccupazione è quella di fornire ai nostri ragazzi percorsi formativi di qualità e rispondenti alle esigenze del mercato del lavoro. Credo che il successo dei nostri percorsi vada ricercato nella stretta alleanza che esiste tra le realtà formative e le realtà imprenditoriali del territorio. Didaktico è un esempio luminoso di questa sinergia virtuosa e consentirà a tutti i clienti che lo frequenteranno di toccare con mano la bontà dei nostri percorsi. Ancora una volta Casargo si dimostra centro d’eccellenza».

Il nuovo ristorante didattico apre le sue porte al pubblico

Durante la presentazione è intervenuto anche Claudio Usuelli, Presidente della Provincia di Lecco. «La Provincia è lieta di partecipare all’inaugurazione di Didaktico, il nuovo ristorante didattico del Cfpa di Casargo - ha sottolineato Usuelli - Abbiamo seguito fin dall’inizio questo innovativo progetto, così come tutte le scelte prese e portate avanti da Apaf con questo Cda. L’iniziativa conferma ancora una volta la bontà della proposta didattica e formativa del Cfpa di Casargo e offre agli alunni più meritevoli l’enorme opportunità di vivere una vera e propria esperienza lavorativa al fianco di chef e maître professionisti. I ragazzi avranno così la possibilità di migliorare le loro competenze, formarsi e cimentarsi direttamente sul campo lavorativo. Il ristorante didattico rafforza ancora una volta il rapporto tra Apaf, Confcommercio, Federalberghi e Fipe, con l’obiettivo comune di dare quante più opportunità possibili ai ragazzi per supportarli nella loro crescita professionale. In questo particolare periodo di progressiva riapertura delle attività, la presenza di un ristorante di alto livello non può che impreziosire e arricchire l’offerta sul territorio. Un ringraziamento particolare - ha concluso il presidente della Provincia - va al Cda e al direttore di Apaf, alla famiglia Ferrari e a tutti i soggetti istituzionali del territorio che hanno reso possibile, con il loro prezioso contributo, il realizzarsi di questo bellissimo progetto».

I piatti proposti da "Didaktico"

Dopo la prima settimana di apertura, si è registrato un grande successo per la proposta culinaria dello Chef Fabio Moriconi che, insieme al Restaurant Manager Mauro Ferrari e il maître di sala Francesco Borghetti, coordina gli studenti del Cfpa Casargo in cucina e in sala. «Il ristorante, aperto da martedì a domenica, propone una cucina di pesce di mare unita ai prodotti tipici che il territorio lecchese offre, seguendo sempre il criterio della stagionalità - hanno spiegato i promotori dell'iniziativa - Il menù quindi cambia continuamente, adeguandosi alla disponibilità dei prodotti e alla creatività dello chef. La location dell’ex Porticciolo 84 è stata totalmente rinnovata: gli interni sono caldi ed accoglienti per far sentire gli ospiti in un elegante salotto di casa. Un mix di elementi classici uniti a stampe moderne rendono Didaktico un luogo innovativo che rispecchia la creatività e la freschezza che porteranno i giovani studenti».

Marco Galbiati, presidente del Cfpa: «Grande passione e impegno da parte dei ragazzi»

Proprio nel momento della riapertura di tutto il comparto ristorazione, l'istituto alberghiero valsassinese ha dunque deciso di investire nella formazione pratica dei suoi studenti che interagiranno con clienti veri in un contesto lavorativo di livello. Gli alunni coordinati dal maître Borghetti in sala saranno 3, mentre gli studenti che affiancheranno lo Chef Fabio Moriconi in cucina saranno 4. «Siamo soddisfatti dal feedback ottenuto in questa prima settimana di apertura commenta Marco Cimino, Direttore del Cfpa Casargo - I clienti apprezzano il valore aggiunto che gli alunni danno a questa realtà di altissimo livello. Dare la possibilità a questi ragazzi di cimentarsi in un contesto lavorativo vero e proprio è da sempre prerogativa della nostra scuola». Marco Galbiati, Presidente del Cfpa, ha infine dichiarato: «Vedere l’impegno e la passione che questi ragazzi mettono in quello che fanno è la più grande soddisfazione che possiamo avere. Si tratta di una sfida importante in un momento storico di rilancio e novità: siamo convinti che la sinergia tra il team di professionisti e gli allievi della nostra scuola porterà grandi risultati».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Istruzione e ristorazione: è iniziata la sfida di "Didaktico"

LeccoToday è in caricamento