rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Le celebrazioni / Belledo / Via della Pergola, 73

I Giovani di Api Lecco Sondrio compiono 30 anni. Due eventi (e tre film) per il compleanno

In campo le proiezioni di "Il Capo Perfetto", "In Guerra" e "Joy", aperte a tutta la cittadinanza. Poi un evento riservato agli associati

Tempo di celebrazioni per le piccole e medie imprese di Lecco e Sondrio. Sarà, infatti, una primavera molto importante per il Gruppo Giovani Imprenditori dell'associazione di categoria. Quest'anno si festeggiano i primi 30 anni di fondazione del gruppo e per l'occasione sono in programma due eventi. Il primo in ordine di tempo è ‘Officina cinema’, il cineforum a tema lavoro realizzato in collaborazione con il Nuovo Cinema Aquilone di Lecco, sito in via Parini, 16, in cui verranno proiettati questi film: 20 aprile ore 20.30 ‘Il capo perfetto’, 11 maggio ore 20.30 ‘In guerra’, 25 maggio ore 20.30 ‘Joy’. ‘Officina cinema’ è una rassegna cinematografica aperta a tutta la cittadinanza, che prevede l'ingresso libero previa prenotazione: basterà scansionare il qr code che ‘nasconde’ la landing page di ‘Officina Cinema’ che permette di scoprire le informazioni sui film e di riservarsi il posto in sala. Il 17 giugno, alle 18.30, è invece previsto l’evento conclusivo ‘Officina 2022: persone, passione, territorio’ all'Antico Borgo di Annone Brianza. La prima parte sarà dedicata a una tavola rotonda di confronto moderata dalla giornalista Rai Tiziana Ferrario, mentre la seconda parte sarà incentrata sui festeggiamenti conviviali.

presentazione eventi 30 anni giovani api lecco sondrio4 marco piazza laura silipigni don davide milani anna masciadri-2

“La ricorrenza cadeva nel 2021, ma abbiamo scelto di rinviare a quest’anno per non avere troppe limitazioni dal punto di vista del Covid-19 - ha premesso Laura Silipigni, presidente del Gruppo Giovani di Api Lecco Sondrio -. Ancora oggi non abbiamo il cuore completamente leggero, le difficoltà economiche ci sono per via dei rincari legati ai costi energetici; come giovani conosciamo le difficoltà del momento, ma come Gruppo abbiamo fatto la scelta di guardare avanti e continuare con le nostre attività, cuore della nostra mission”. La scorsa settimana, infatti, “si è tenuta la prima visita aziendale ai magazzini Amazon di Pioltello (Milano), piccolo-grande segnale di ripresa”.

Amazon foto Gruppo Giovani Api Lecco-2
Un momento della visita svolta a Pioltello

Altro aspetto importante “è quello che parla del legame con il territorio come i progetti per Mentoring e Telefono Donna”.

presentazione eventi 30 anni giovani api lecco sondrio3 laura silipigni-2

Perchè il nome ‘Officina’? “Perchè quasi tutte le nostre aziende sono nate così e le officine sono il cuore delle nostre aziende, come giovani abbiamo uno sguardo proiettato verso il futuro senza dimenticare il passato. Le proiezioni parlano del lavoro e abbiamo scelto con don Davide Milani. Ci daranno uno spunto di discussione e condivisione”, ha concluso Silipigni.

I film di ‘Officina Cinema’

“Questa collaborazione parla di una realtà associativa che rappresenta una benedizione per il nostro territorio, perchè guarda alla comunità delle piccole imprese”, ha analizzato don Davide Milani. Il prevosto ha ragionato “come Chiesa e come presidente della Fondazione Ente dello Spettacolo” per “un’occasione che permette di elaborare le idee, non solo di proiettare tre film”. Il cinema “prende i grandi temi della vita, come il lavoro, e li sviluppa. Parlare di queste tematiche attraverso il cinema trova qualcuno che questa strada l’ha già percorsa” e l’idea “è stata quella di far introdurre le proiezioni da un critico cinematografico”. Il primo titolo, ‘Il Capo perfetto’, “è stato il candidato spagnolo agli Oscar e ha vinto tantissimi premi Goya, l’equivalente al David di Donatello”; il secondo titolo, ‘In guerra’, “fa parte di una trilogia composta interamente sul mondo del lavoro e parla, in modo duro, di un’azienda che delocalizza, senza fare vincitori e vinti”; il terzo titolo, ‘Joy’, “è una commedia che parla della storia di Joy Manganaro, l’inventrice del Mocio, tra fallimenti e ambizioni”.

presentazione eventi 30 anni giovani api lecco sondrio2 don davide milani-2

“Cuore pulsante di Api Lecco e Sondrio”

Marco Piazza, direttore di Api Lecco Sondrio ed ex segretario del Gruppo Giovani, festeggiò i vent'anni del medesimo Gruppo proprio con la seconda carica: “In primis vorrei ringraziare don Davide Milani, perché le sue benedizioni ci hanno aiutato durante il momento più difficile della pandemia”, dopodiché “mi complimento con Laura e il suo gruppo di lavoro, perché non era semplice celebrare qualcosa in questo momento e in questo contesto senza cadere in un semplice festeggiamento, che sarebbe stato stonato”. Portare le persone in una sala cinematografica “deve permettere loro di poter toccare temi di straordinaria quotidianità”. In trent’anni di Gruppo “c’è stato un continuo ricambio, chi compie quarant’anni esce dal Direttivo e questo è stato il cuore pulsante dell’associazione”.

presentazione eventi 30 anni giovani api lecco sondrio1 marco piazza-2

"Il trentesimo anniversario del nostro Gruppo Giovani è un momento importantissimo - ha aggiunto Enrico Vavassori, residented di Api Lecco Sondrio -, loro sono il futuro della nostra associazione e anche del tessuto imprenditoriale del territorio. Api sostiene queste iniziative, ringraziando Laura e tutto il consiglio Giovani per entrambi gli eventi, molto interessanti e credo di stimolo per tutti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Giovani di Api Lecco Sondrio compiono 30 anni. Due eventi (e tre film) per il compleanno

LeccoToday è in caricamento