Notizie Mandello del Lario / Piazza Italia

Mandello rilancia il turismo con il nuovo Infopoint all'Imbarcadero

L'assessore Silvia Nessi: «Ora possiamo diventare InfoPoint regionale, con importanti ricadute economiche e soprattutto di visibilità per il nostro bellissimo territorio»

L'interno dell'Imbarcadero di Mandello

Nuova "vita" per l'InfoPoint Mandello, che il 1° maggio ha iniziato la sua attività all'interno dell'Imbarcadero in Piazza Italia. «Vista la necessità di rinnovare la vetusta casetta in legno che per tanti anni ha ospitato la Pro loco con il suo Punto Informazioni Turistiche presso il Viale dei Giardini e visto che entro il prossimo anno ne verrà realizzata una nuova, abbiamo trovato spazio nella "sala d'attesa" dell'Imbarcadero - spiega l'assessore al Turismo Silvia Nessi - L'Imbarcadero è stato ricostruito, riproducendo fedelmente l'originale in stile Liberty, negli anni '80 grazie all'impegno e alla dedizione dei fondatori dell'Associazione "Compagnia del Pontile" attualmente presieduta oggi da Dino Fasoli».

Fin da piccolo appassionato di moto, ora fa rinascere vecchie Guzzi con motori elettrici

L'assessore rivolge un plauso ai volontari. «In tutti questi anni i soci della "Compagnia del Pontile" si sono presi cura del manufatto e dell'area circostante provvedendo alle manutenzioni necessarie e mantenendone il decoro. Il risultato è sotto gli occhi di tutti - prosegue - Avere una nuova sede permetterà di ottenere il riconoscimento della Regione Lombardia del nostro Punto Informazioni trasformandolo in InfoPoint Regionale a tutti gli effetti con importanti ricadute economiche e soprattutto di visibilità per il nostro bellissimo territorio». 

Gestione come sempre affidata alla Pro loco

La gestione dell’Ufficio è stata, come di consueto, affidata alla Pro loco che si occuperà di gestire le aperture e di dare assistenza ai turisti. «L'apporto della Pro loco con i suoi volontari e, in particolare, del presidente Rinaldo Citterio è certamente fondamentale per questo progetto: a tutti loro va il mio grazie - continua Nessi - Un ringraziamento particolare però va al presidente della "Compagnia del Pontile" Fasoli per aver compreso le necessità contingenti e avere favorevolmente accolto la nostra richiesta di ospitalità in una sede in cui già avevano trovato spazio, anni addietro, sia la Pro loco che altre associazioni mandellesi. L'Ufficio sarà aperto tutti i fine settimana del mese di maggio e tutti i giorni a partire da giugno fino alla fine dell'estate. Questo è, secondo me, un bel segnale di speranza per uscire dall'incertezza del periodo che stiamo attraversando. In fondo al mio cuore sono sicura che tutto riprenderà come prima e che i turisti italiani e stranieri torneranno a visitare il nostro meraviglioso territorio che ha così tanto da offrire e che abbiamo il dovere di valorizzare».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mandello rilancia il turismo con il nuovo Infopoint all'Imbarcadero

LeccoToday è in caricamento