rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Mancano 30mila euro / Valmadrera / Via Bovara, 11

Dalle maglie dei campioni ecco 1.700 euro per il sintetico. La più ambita? Quella di Paulo Dybala

Dybala vince l’asta dei campioni della Polisportiva Valmadrera: 350 euro per la sua divisa

Si è chiusa venerdì a mezzogiorno l’asta in favore del campo in erba sintetica dell’oratorio di Valmadrera, organizzata dal Comitato per il campo e dalla Polisportiva Valmadrera. Diverse le offerte pervenute per i sei ambiti premi in palio: a vincere l’asta è stata la maglia di Paulo Dybala, campione della Juventus, con un’offerta finale di 350 euro. Su questa maglia c’è stata una vera propria sfida nell’ultima ora e il suo valore è salito rapidamente da 230 euro a quello che ne ha portato all'aggiudicazione.

A seguire, con offerte di 300 euro, la maglia di Ibrahimovic (che l’anno scorso aveva vinto la sfida con Lukaku), di Barella e la polo Alfa Romeo Racing firmata da Raikkonen e da Giovinazzi con relativo cappellino. A seguire la maglia firmata da Chiesa e il pallone firmato dai giocatori del Milan.

Il debito per il campo scende a 30mila euro

Le offerte sfiorato la cifra di 1.700 euro e, grazie a questa iniziativa e a quella dei panettoni natalizi con oltre 300 dolci distribuiti, il debito residuo del campo dell’oratorio è sceso a quasi 30mila euro. “Ancora una volta i valmadreresi dimostrano la loro vicinanza al Comitato per il Campo Sintetico dell’oratorio e alla Polisportiva Valmadrera - commenta Alberto De Pellegrin del Comitato -. Un augurio sincero di un sereno Natale e di un buon Anno a tutti da parte del Comitato e della Polisportiva Valmadrera”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalle maglie dei campioni ecco 1.700 euro per il sintetico. La più ambita? Quella di Paulo Dybala

LeccoToday è in caricamento