rotate-mobile
Notizie Calolziocorte

Raduno manzoniano d'auto d'epoca e presepi per Telethon

Le iniziative si uniscono ad altre a sostegno della raccolta fondi per la ricerca medico scientifica. Tra queste, successo per la recente "reunion" degli ex lavoratori Sae

Dopo la reunion degli ex lavoratori Sae, il raduno manzoniano d'auto d'epoca e i presepi artigianali in esposizione al pubblico. Entrano nel vivo nel territorio lecchese le iniziative a sostegno di Telethon per la ricerca medico scientifica, e la partecipazione della popolazione si dimostra ancora una volta notevole generosa, come spiega Angelo Fontana, volontario dello staff guidato dal coordinatore provinciale Renato Milani.

"Nel nostro territorio la Maratona Telethon 2021 sta cominciando a girare a pieno ritmo - spiega Fontana - E fioriscono iniziative spontanee, come quella ideata dal dottor Grisa dell’omonimo studio odontoiatrico di Calolziocorte. Il dottor Grisa da anni non manca un appuntamento a sostegno della raccolta fondi in favore della ricerca. La proposta di quest’anno è un'elegante confezione, acquistabile presso lo studio, che contiene prodotti per trattamenti di igiene dentale e per il sorriso sano e luminoso. Parte della vendita andrà a Telethon. Mentre ringraziamo il dottor Grisa per la generosità, ricordiamo che proprio da iniziative come queste, il nostro territorio ha saputo distinguersi a livello nazionale per numero e consistenza delle donazioni in favore di Telethon".

Si inaugurano gli splendidi presepi di Angelo Burini e Marcello Sesana

Intanto domani, mercoledì 8 dicembre, Angelo Burini inaugurerà il suo bellissimo presepe della solidarietà legato alla fondazione Telethon 2021 e allestito come da tradizione nel suo giardino di via Valcavellino 61 a Garlate. "Ringraziamo fin da ora Burini per il suo impegno e lavoro che ogni anno mette in atto per realizzare questo presepe, inizia già a lavorarci settimane prima. Domani saranno presenti i cittadini, le autorità, il sindaco di Garlate Giuseppe Conti, il parroco don Matteo e i rappresentati di Telethon".

Mercoledi 8 dicembre si accenderanno poi le luci della natività realizzata dalla famiglia di Marcello Sesana. Il presepe di Sesana compie vent'anni e lo si potrà visitare fino al 15 gennaio in via Monte Pizzo 4 vicino al passaggio a livello di Vercurago. "Si tratta di uno splendido presepe, quest’anno metà del ricavato delle donazioni delle persone che si recano a vedere il presepio andrà a Telethon l’atra metà andrà alla Parrocchia di Vercurago".

"Contiamo le mucche per solidarietà"

Continua inoltre l'iniziativa della conta delle mucche (invece delle pecore) di Monte Marenzo per solidarietà. "Occorre andare con la memoria a quando Monte Marenzo era un piccolissimo comune, al censimento del 1961 la popolazione contava 642 abitanti - ricorda sempre Angelo Fontana - Era una realtà prevalentemente agricola con numerosi capi di mucche da latte, ora quasi scomparsi. Per vincere i ricchi premi di questo concorso bisogna cercare di trovare la soluzione, o avvicinarsi il più possibile, a questo quesito: Quante erano le mucche da late a Monte Marenzo nel 1961?".

Raccolti quasi 1.500 euro al pranzo degli ex lavoratori Sae

Tra le iniziative già andate in scena nei giorni sempre a sostegno di Telethon segnaliamo invece il successo del XVII incontro annuale degli Amici della Sae di Lecco. "Dopo la messa nella chiesa Parrocchiale di Acquate e le foto di rito, ci siamo trasferii per il ptranzo sociale al Nuovo di Garlate - aggiunge Fontana - Erano presenti moltissimi ex dipendenti che nell'occasione hanno anche voluto ricordare le 62 persone venute a mancare in questi ultimi due anni.

Pranzo Sae-2

Questa storica azienda lecchese non è mai stata dimenticata dai suoi lavoratori, nonostante abbia cessato la sua attività in città nei primi anni 2000". Proprio loro hanno voluto far nascere l’Associazione SAE Lecco Club, costituita per promuovere iniziative di carattere solidale, culturale, sportivo, ricreativo e turistico finalizzate anche alla memoria e alla divulgazione della storia dell’azienda che per oltre mezzo secolo ha portato il nome della città manzoniana in ogni angolo del mondo, facendone la “capitale” mondiale dell’elettrificazione, con la sua produzione di carpenterie metalliche sia per elettrodotti ed impianti elettrici, che per torri radio e radar.

Picett-2

"Al Ristorante Nuovo di Garlate è stato un bel momento d’incontro sopra tutto un ritrovarsi tra amici ex dipendenti Sae ad incontrarsi per ricordare quei bei tempi trascorsi sul lavoro dopo un periodo delicato per tutti a causa del covid". Gli organizzatori di Telethon Gerolamo Fontana, Angelo Fontana, Renato Milani, ringraziano gli Amici del Sae Lecco Club, l’artista Alex Fumagalli, tutti i partecipanti e gli zampogniari Gabriele Bolis, Giovanni Giardi, Gilberto Garghentini, Claudio Bolis per aver allietato l'evento con melodie simbolo delle tradizioni del Natale. Il ricavato dell’iniziativa è stato di ben 1.422 euro.

Domenica 12 torna il Raduno manzoniano d'auto storiche

Domenica 12 dicembre tornerà poi, per la XII edizione, il raduno benefico di auto d'epoca a sostegno di Telethon. Il ritrovo è per le ore 8.30 a Calolziocorte, nel piazzale del ristorante Da Max in via Mazzini. Dopo iscrizioni (costo 20 Euro compreso traghetto leonardesco a Imbersago) e foto di rito, i partecipanti partiranno alla volta del tour lungo le strade del territorio fino al comune di Santa Maria Hoè per il pranzo sociale e la lotteria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raduno manzoniano d'auto d'epoca e presepi per Telethon

LeccoToday è in caricamento