Ballabio, stanziati 218mila euro per le scuole

Approvato il Piano diritto allo studio 2018/19: finanziato ciascun i progetti proposti da Scuola primaria e Scuola dell'infanzia. L'assessore: «Assicurate tutte le ore dell'assistenza educativa ai bambini con difficoltà»

Approvato dal Consiglio comunale di Ballabio il Piano del Diritto allo Studio 2018/19. Il Comune guidato dal sindaco Alessandra Consonni ha finanziato tutti i progetti proposti da Scuola Primaria e Scuola dell'Infanzia. Notevole lo sforzo dell'Amministrazione sull'intero capitolo istruzione: investiti circa 218mila euro per l'anno scolastico, sempre mantenendo invariate le tariffe comunali.

«Siamo riusciti - spiega l'assessore al Bilancio Giovanni Bruno Bussola - con un certosino lavoro di "taglio e cucito" dei conti, a esaudire tutti i desiderata delle nostre scuole, ottenendo di finanziare tutti i progetti presentati in Municipio. Per la Scuola Primaria vi sono il progetto Porcospini, il progetto Star bene insieme, il progetto della Protezione civile e un progetto artistico. Per la Scuola dell'infanzia invece vi sono il corso madrelingua inglese (con il doppio delle ore rispetto lo scorso anno), il progetto di teatro e il progetto Ballando. Per entrambe le scuole vi sono poi i progetti comuni come lo yoga, l'educazione stradale, l'educazione alimentare e il progetto iride».

L'impegno economico dell'Amministrazione comunale per il settore di competenza dell'assessore all'Istruzione Sara Gattinoni tocca anche ambiti di particolare rilevo sociale. «Oltre ai progetti e a tutte le necessità materialmente relative al funzionamento in piena efficienza degli istituti - aggiunge Gattinoni - abbiamo stanziato una somma importante per assicurare tutte le ore richieste per l'assistenza educativa ai bambini con difficoltà e siamo riusciti a garantire anche quest'anno il polo educativo pomeridiano, senza costi per i cittadini. In particolare vengono destinati ben 60mila euro per gli educatori che operano ai fini dell'inserimento e della socializzazione di 14 alunni diversamente abili o con difficoltà».

Ballabio accoglie il nuovo parroco Don Benvenuto

L'Amministrazioneè intervenuta garantendo la piena attuazione del diritto allo studio anche per gli allievi delle medie, con una convenzione ad hoc stipulata con il Comune di Lecco, a cui Ballabio partecipa con un importo giudicato del tutto congruo dagli amministratori del capoluogo. Inoltre ogni anno Ballabio stanzia circa 8.000 euro per l'Istituto Comprensivo di Cremeno (frequentato da 22 studenti ballabiesi iscritti alla scuola secondaria inferiore) a fronte di una convenzione stipulata dai precedenti amministratori.

Garantito a Ballabio anche il pluralismo educativo, con un cospicuo sostegno economico al Castello delle Madri Canossiane, struttura di pregio che rappresenta un autentico fiore all'occhiello del paese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Per asilo e sezione primavera - conclude Bussola - siamo riusciti a mantenere lo stesso importo erogato alle Madri Canossiane dalla precedente Amministrazione. La differenza è che prima tale contributo lo si erogava senza nemmeno aver stipulato una convenzione, problema a cui la nostra Giunta ha prontamente posto rimedio fornendo quelle garanzie per i futuro sia alle suore sia alle famiglie dei piccoli utenti che hanno consentito di scongiurare le ipotesi di chiusura di questa importante struttura».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Comunali di Lecco: si va al ballottaggio, a inizio ottobre il nuovo sindaco della città

  • Elezioni, Amministrative di Lecco: iniziato lo spoglio. Exit poll: Ciresa tra il 49 e il 53%

  • Omicidio di Olginate: dopo otto giorni, Stefano Valsecchi si è costituito

  • Entrano in una scuola, interrompono la lezione e sbeffeggiano l'insegnante: denunciati due diciottenni

  • Elezioni Comunali di Mandello: Riccardo Fasoli si conferma sindaco

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento