rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Notizie Valsassina / Via Giuseppe Mazzini, 2

Ballabio: il comandante dei vigili va in pensione, "ma continua gratis: chapeau!"

Il plauso dell'ex sindaco Alessandra Consonni a Giovanni Di Maria, alla guida della Polizia locale del comune valsassinese. "Professionista preparato e persona ligia come pochi al proprio dovere"

Il comandante della Polizia locale di Ballabio va in pensione ma resta al suo posto... gratis per il paese. Una storia lodevole, di certo non usuale, quella che va in scena nel comune valsassinese, oggi commissariato, dove Giovanni Di Maria ha scelto di continuare a svolgere la propria mansione tra i "ghisa", rinunciando al proprio compenso, per i prossimi sei mesi.

La vicenda ha sollevato il plauso dell'ex sindaco Alessandra Consonni (prima cittadina dal 2015 al 2020), che ha commentato con toni entusiastici la decisione del proprio ex collaboratore.

"Quando, da sindaco, affidai al comandante Giovanni Di Maria l'incarico di capo della Polizia locale di Ballabio, ero consapevole che si trattava di un professionista molto preparato e di una persona ligia come pochi al proprio dovere - spiega Consonni - L'ennesima, e forse più bella, conferma l'ho avuta ora apprendendo che Di Maria, raggiunto il traguardo della pensione, si è messo a disposizione del paese: il comandante infatti continua a svolgere il suo incarico a Ballabio senza percepire alcun compenso".

"Un esempio edificante"

"Al riguardo il commissario prefettizio (Andrea Iannotta, ndr) ha preso atto con apposita delibera che il comandante Di Maria si è reso disponile a collaborare con l'Ufficio di Polizia locale del Comune di Ballabio a titolo gratuito, per una durata di sei mesi, con un impegno di presenza all'interno del Comune di 15 ore settimanali, con la sola corresponsione del rimborso di spese documentate. Un esempio edificante in questa epoca in cui, specie nella politica e negli amministratori della cosa pubblica, spesso accade che su tutto e tutti prevalgano gli interessi e il tornaconto personale. Chapeau al comandante Di Maria!"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ballabio: il comandante dei vigili va in pensione, "ma continua gratis: chapeau!"

LeccoToday è in caricamento