rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Si lavora al bando / Valsassina / Via per Moggio

Non solo lo skyfitness: il Comune vuole sistemare il chiosco di Concenedo

Il sindaco Arrigoni Battaia vuole “rilanciare la frazione per farla diventare attrattiva tutto l'anno”

234mila euro per sistemare il chiosco di Concenedo. Dopo aver ottenuto 40mila euro, su un totale di 58mila, per la realizzazione dell’area fitness grazie al bando regionale ‘Sport Outdoor’, il Comune di Barzio punta a “recuperare altri fondi da impiegare nella riqualificazione degli spazi ricettivi della frazione a monte del paese”. Per questo motivo, lavorando insieme alla ssocietà che gestisce il chiosco ‘Al 68’ e all’architetto Alberto Alborghetti, “abbiamo partecipato al bando ‘FEARS – Misura 7.5.01’ con il chiaro obiettivo di rinnovare la struttura, oggi costituita da due container in cui trovano spazio le attrezzature bar”.

chiosco barzio concenedo-2
Il chiosco di Concenedo oggi FACEBOOK

“L’intenzione è quella di sostituire l’attuale chiosco con una struttura fissa i legno ecologico - ha spiegato il sindaco Giovanni Arrigoni Battaia -. Lo studio di fattibilità è stato realizzato in collaborazione con l’architetto e con il gestore dell'area; è stato redatto anche il progetto preliminare. Speriamo di poter ottenere un contributo anche per questo intervento, che ci auguriamo di poter effettuare contestualmente a quello per la realizzazione dell’area sky fitness. Proprio per poter eseguire i lavori nel migliore dei modi, prima di dare il via agli interventi per lo spazio fitness, se possibile, attenderemo l’esito di quest’ultimo bando. Non avrebbe senso iniziare e magari concludere un’opera, per poi dare subito il via a un altro intervento nella stessa area. Così facendo è possibile rimodellare completamente l’area per ottimizzare sia la nuova struttura che l’area destinata allo sport all'aperto”.

“Area da vivere tutto l'anno”

L’augurio dell'amministrazione è quello di poter accedere a un finanziamento di 234mila su un totale di 318mila euro, al quale il Comune dovrà integrare con risorse proprie con un contributo pari a 84mila euro. “Si tratta di un’opera importante che testimonia, ancora una volta, la nostra volontà di rilanciare l’abitato di Concenedo - ha sottolineato il primo cittadino Arrigoni Battaia -. Vogliamo dare una svolta alla frazione, migliorando l’area del chiosco, in modo che sia un punto di ritrovo attrattivo anche per i giovani, in ogni momento dell’anno e non solo durante la stagione estiva. Un passo alla volta, e con la collaborazione di chiunque abbia a cuore il nostro territorio e paese, faremo tutto il possibile per mantenere le nostre promesse e per migliorare il luogo in cui viviamo”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non solo lo skyfitness: il Comune vuole sistemare il chiosco di Concenedo

LeccoToday è in caricamento