rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
I lavori / Centro storico / Piazza Stazione

Stop al rumore dei treni: sulla Lecco-Milano arrivano le barriere

I lavori inizieranno entro la fine 2022 e riguarderanno i tratti vicini alle case

Stop al rumore lungo la Lecco-Milano. Entro l'ultimo trimestre del 2022 partiranno i lavori per l'installazione delle barriere antirumore lungo i tratti di ferrovia che attraversano Monza sulla linea che collega i due capoluoghi e lungo la Milano-Chiasso. L'ha annunciato Rfi - Rete Ferroviaria Italiana - spiegando che saranno posizionati dei pannelli fonoassorbenti ad altezza variabile lungo i due lati dei tratti di ferrovia da Sesto San Giovanni fino alla stazione centrale di Monza (tratta 1 e 2) e dall'uscita del tunnel dalla parte di via San Gottardo (tratta 3), uno dei punti più sensibili e vicino alle abitazioni.

Le barriere fonoassorbenti sulla Lecco-Milano

Un progetto che rientra nel Piano nazionale di risanamento dell'inquinamento acustico delle Ferrovie dello Stato: saranno dunque protetti dai rumori dei treni circa 7 chilometri di binari urbani per un totale di 13 chilometri di barriere. "Questi lavori segnano un passo fondamentale per una città come la nostra, tagliata in due dalla ferrovia - hanno spiegato il sindaco sestese Dario Allevi e il vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici e Patrimonio, Simone Villa -. Un intervento atteso da tanto tempo, e si sta dunque valutando di anticipare la bonifica da ordigni residuati bellici procedendo con una consegna anticipata. Questo intervento potrebbe iniziare già nel prossimo mese di settembre o anche prima”.

“Quanto all'attesa per la realizzazione delle barriere anche dal lato di via Quintino Sella”, e non solo da quello di via San Gottardo, che "non sarà immediatamente soddisfatta", spiegano ancora Allevi e Villa, "confermiamo l'impegno come amministrazione comunale, insieme alla lobby territoriale composta da comitati e parlamentari cittadini, di sollecitare la conferenza Stato-Regioni ad anticipare quanto prima anche questa non più procrastinabile realizzazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stop al rumore dei treni: sulla Lecco-Milano arrivano le barriere

LeccoToday è in caricamento