rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Notizie Bellano / Via Vittorio Veneto, 23

Il Comune bussa alla porta: uova di Pasqua per i piccoli bellanesi

Iniziativa dell'Amministrazione di Bellano sabato 11 aprile a favore dei bambini nati tra il 2018 e il 2019. «Vicini anche ai più piccoli che come tutti noi sono sacrificati in casa»

Un regalo per i più piccoli, per celebrare la Pasqua ma anche per alleggerire il peso di questo periodo di sofferenza legato all'epidemia da Covid-19 che tiene le famiglie, e anche i bambini, in casa lontano dalle abitudini di sempre.

Nella giornata di sabato 11 aprile il Comune di Bellano manderà propri delegati a suonate direttamente al campanello delle famiglie, per recapitare uno speciale uovo di Pasqua destinato a tutti i piccoli bellanesi nati tra il 2018 e il 2019.

Straniero e Nogara, Pd: «Preoccupati per l'ospedale di Bellano, la Regione intervenga»

«L'Amministrazione comunale vuole così essere vicino anche ai più piccoli che come tutti noi sono sacrificati in casa - spiegano dal gruppo di maggioranza "Bellano Guarda Avanti" - Un grazie di cuore alla generosità di Icam e di Roberto Vanini, che ci ha donato circa 300 uova a tema Leolandia! E chissà magari qualcuno di voi vince anche un viaggio al parco giochi quando riaprirà! Grazie anche al forno di Fiumelatte, che ha donato tante colombe a tutti gli ospiti delle case di riposo di Bellano, al Soccorso Bellanese e alla Protezione civile! Che sia per tutti una Buona Pasqua di liberazione da questo temibile virus».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune bussa alla porta: uova di Pasqua per i piccoli bellanesi

LeccoToday è in caricamento