menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Capo squadra Pierangelo Castelli insieme ai colleghi a Merate.

Il Capo squadra Pierangelo Castelli insieme ai colleghi a Merate.

Benemerenza al capo squadra volontario dei Vigili del Fuoco

Pierangelo Castelli è stato premiato a Merate per il suo impegno, in occasione della festa di Sant'Ambrogio. I complimenti di amici e colleghi

In occasione della festa patronale di Sant’Ambrogio, l’Amministrazione comunale di Merate ha consegnato un attestato di benemerenza al capo squadra volontario Pierangelo Castelli per il pluriennale servizio prestato presso la caserma volontaria cittadina dei Vigili del fuoco.

La cerimonia si è tenuta nell'Auditorium cittadino e insieme a Castelli sono stati premiati altri cittadini beneriti che si sono distinti nel campo dell'imprenditoria, del sociale e del volontariato. Si tratta di Adriano Lavelli, Susanna Conti Terragni, Carla Magni, Luigi Cogliati e dell'Associazione Culturale Ricreatica Meratese. Presenti numerosi cittadini e autorità locali.

 A Merate una fiaccolata per i diritti umani insieme ad Amnesty International 

I vigili del fuoco, in un comunicato, hanno voluto complimentarsi con l'amico e collega Pierangelo Castelli, ricordando il suo impegno. «La carriera del capo squadra Castelli, nato a Merate nel 1958 e da sempre residente in città, è iniziata nel 1979 ed è costellata di soddisfazioni professionali e riconoscimenti - scrivono i vigili del fuoco in una nota a firma di Peppino Suriano - È stato infatti insignito della Benemerenza al valore civile per la partecipazione agli interventi connessi agli eventi atmosferici del 2002, presente sullo scenario del terremoto che colpì L’Aquila nel 2009, e ha ricevuto la croce di anzianità dal Comando di Lecco al raggiungimento dei 25 anni di servizio. Dal 2014 al 2018 ha ricoperto l’incarico di Capo distaccamento. Nel marzo 2019 il capo squadra Castelli raggiungerà i limiti di età e non potrà più prestare servizio operativo, ma sicuramente continuerà a sostenere con la sua esperienza l’operato del distaccamento volontario. Il Comandante dei Vigili del Fuoco di Lecco, a nome di tutto il personale, si congratula per il meritato riconoscimento conseguito e si unisce a tutti i Vigili volontari del Distaccamento di Merate nei festeggiamenti».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento