La birra Scüra del Dulac premiata come migliore al mondo

Riconoscimento internazionale per il birrificio di Galbiate che ha sbaragliato la concorrenza nella categoria Oatmeal Stout al concorso Brussels Beer Challenge

Riconoscimento internazionale per il Birrificio Dulac di Galbiate che al Brussels Beer Challenge 2018 ha sbaragliato la concorrenza mondiale aggiudicandosi la medaglia d'oro per "La Scüra" nella categoria delle Oatmeal Stout.

«È stata la quarta birra prodotta dal nostro birrificio nel 2015 e si è sempre aggiudicata dei riconoscimenti a livello nazionale e da oggi anche in una competizione di livello mondiale - commenta Alessandro Andreotti, che con i soci Giulia Bonacina, Daniele Andreotti e Marco Felisatti, i due birrai, ha fatto nascere a fine 2014 la Dulac, azienda artigiana a conduzione famigliare, che in poco tempo è riuscita a conquistare gli intenditori di birra e non solo - Abbiamo ancora tanta strada da fare, ma forse qualche tappa l'abbiamo bruciata e questi riconoscimenti ci riempiono di gioia e di orgoglio per il lavoro che stiamo portando avanti. Un lavoro che è nato da una passione praticata nel tempo libero e che ci ha riportato sui banchi di scuola per approfondire le nostre conoscenze presso il  Cerb (Centro d'eccellenza per la ricerca sulla birra) dell'Università di Perugia e presso l'Accademia Dieffe di Padova».

Dipendenti di Heineken ripuliscono il parco

«Fino a dieci anni fa - prosegue Andreotti - la maggior parte del mercato italiano era occupato dalla  grande produzione industriale, a scapito della ricerca della qualità nel prodotto finale. Da qualche tempo, invece, si sta riscoprendo il gusto e l'interesse per la tradizione e il lavoro artigiano, che mette nei suoi prodotti, amore, passione e soprattutto ingredienti di qualità. I consumatori di oggi sono molto più attenti e, proprio per queste caratteristiche, dimostrano di apprezzare sempre più le birre artigianali. Non è stato facile iniziare, la concorrenza della grande produzione non ti regala spazi, ma oggi possiamo contare su riconoscimenti trasversali, sia da parte dei consumatori che dei giudici ed esperti ai concorsi a cui partecipiamo. Le nostre birre hanno vinto altri premi: terzo posto nella categoria Birra alle castagne, nel 2016, al concorso "Birra dell'Anno" di Unionbirrai (Associazione di categoria dei piccoli birrifici indipendenti), mentre altre tre birre hanno ricevuto il "Luppolo d'oro" e un'altra il "Luppolo di bronzo" nel contest "Best italian beer" promosso da Federbirra. Inoltre da poche settimane, le nostre birre possono fregiarsi del nuovo marchio "Indipendente Artigianale - Garanzia Unionbirrai", voluto fortemente dai piccoli produttori artigianali per dare ai clienti la certificazione di massima qualità del prodotto che scelgono».

Riva: «Eccellenza del territorio»

«Il Birrificio Dulac di Galbiate, associato a Confartigianato fin dalla nascita - commenta Daniele Riva, presidente di Confartigianato Imprese Lecco - è un'eccellenza del territorio che ha saputo conquistare in breve tempo la fiducia e la stima del consumatore, non solo lecchese, che riconosce nella Dulac un marchio affidabile e di qualità. La tendenza del mercato enograstronomico è orientata verso un ritorno alle tradizioni, alle produzioni artigianali, dove la passione per il proprio lavoro e l’origine delle materie prime si mescolano sapientemente all’innovazione e alla tecnologia. Complimenti ai maestri birrai e allo staff della Dulac per questo importante riconoscimento che fa onore all’artigianato, al territorio della provincia di Lecco e alla nostra Associazione».

Il concorso belga: nato nel 2012

Il Brussels Beer Challenge, prima competizione professionale di birre in Belgio, è stata fondata nel 2012 dalla società Becomev (Beer, Communications and events), diretta da Luc de Raedemaeker e Thomas Costenoble e creata in risposta al crescente interesse per la cultura della birra.

La prima edizione del Brussels Beer Challenge si è svolta nel 2012 presso il palazzo della Borsa, a Bruxelles. Da allora, l'evento è diventato itinerante e viene accolto dalle più prestigiose città belghe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Le regole per Natale 2020: cosa succede con gli spostamenti tra regioni, il coprifuoco e il cenone

  • Regione Lombardia, Fontana conferma: «Da domenica saremo in "zona arancione". No al "liberi tutti"»

Torna su
LeccoToday è in caricamento