menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Comune di Lecco incontra i cittadini del quartiere di Bonacina

Mercoledì serata di informazione, ascolto e dialogo con il quartiere. Presenti gli assessori del Comune di Lecco Roberto Nigriello e Gaia Bolognini per parlare dei progetti in itinere

Mercoledì 5 giugno alle 21 presso la sala parrocchiale di Bonacina, in via Galilei, 32, si terrà un incontro di informazione e ascolto rivolto ai cittadini del rione.

All'incontro, a cui parteciperà l'assessore alla Partecipazione del Comune di Lecco Roberto Nigriello e l'assessore all'Urbanistica del Comune di Lecco Gaia Bolognini, si parlerà del futuro del campo sportivo polifunzionale, dei progetti sociali in atto in via Movedo e via Torricelli, delle sorti dell'area ex polverificio Piloni, del plesso scolastico in evoluzione e del progetto "sassi gialli" nel torrente Caldone del Politecnico di Milano.

Il Tennis Club Lecco si rifà il look: intervento da 360mila euro

«L'Amministrazione comunale torna ad ascoltare, informare e dialogare con i cittadini e lo fa partendo dal quartiere di Bonacina, che nei prossimi mesi sarà interessato da interventi importanti per la vita e la riqualificazione del rione - commenta l'assessore alla Partecipazione e rapporto con i quartieri del Comune di Lecco Roberto Nigriello - Si parlerà dei nuovi progetti riguardanti l'area ex polverificio Piloni, via Movedo e via Torricelli, senza dimenticare la scuola e il campo sportivo. Sarà sicuramente un momento di informazione e di condivisione con tutta la comunità di Bonacina di cui mi auguro la più ampia partecipazione».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Lecco: lunedì 10 aprono le prenotazioni dei vaccini per la fascia 50-59 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento