menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calolzio, 30 chili di chiacchiere ai volontari impegnati nell'emergenza Covid

Dolce omaggio, anche al personale del Comune, da parte della ditta che si occupa della refezione scolastica. L'assessore Tina Balossi: «Un grazie alla Serist per il bel gesto e a tutti coloro che stanno aiutando la cittadinanza»

Ben 30 chili di chiacchiere per addolcire le giornate di impegno dei volontari che stanno operando a favore della popolazione nei giorni dell'emergenza Coronavirus. Succede a Calolziocorte, dove la ditta che si occupa delle mense scolastiche ha deciso di effettuare questo significativo e originale omaggio ai gruppi che stanno collaborando attivamente alle iniziative coordinate dal Comune.

Le chiacchiere andranno in particolare a Volontari del Soccorso, Protezione civile, Caritas, Spazio Condiviso e comunità "Il Gabbiano".

Rinviata la Lucciolata del Pascolo, si spera nell'autunno

«L'Amministrazione comunale ringrazia la Serist di Cinisello Balsamo, azienda che gestisce le mense scolastiche, per il gradito omaggio ricevuto - commenta Tina Balossi, assessore ai Servizi sociali di Calolzio - Si tratta di ben 30 kg di chiacchiere distribuite al personale comunale e alle associazioni coinvolte nell'emergenza Covid-19 che in sinergia stanno collaborando attivamente anche con il Comune, dedicando tempo alla solidarietà».

Attivato anche il servizio pasti a domicilio per over 70 e persone fragili

Tina Balossi ha inoltre reso noto che, proprio in collaborazione con la ditta Serist, è stato attivato il servizio "Pasti a domicilio" - da lunedì a venerdì - rivolto alle persone di oltre 70 anni di età e a chi si trova in difficoltà. Ulteriori informazioni in merito si possono trovare sul sito internet e sul canale telegram del Comune di Calolziocorte.

Lecco, donazioni delle gelaterie cittadine a degenti e operatori dell'ospedale

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento