rotate-mobile
Notizie Calolziocorte

Il poker d'oro di Giada: "Ora a caccia di nuove medaglie"

Successo per l'atleta calolziese alle gare della Coppa Lombardia Fids con la Squadra Paralimpica Rosydance. Tra gli obiettivi, i campionati nazionali. Il sogno? I Giochi di Parigi

Giada non si ferma più. Nuova vittoria per la giovane calolziese della Squadra Paralimpica Rosydance. In passato la diciassettenne aveva già conquistato importanti titoli ai Campionati Italiani di danza sportiva di Massa Carrara e ai Campionati Italiani paralimpici, organizzati a Rimini dalla Federazione Italiana Danza Sportiva.

Domenica Giada Canino ha calato un vero e proprio poker d'assi, anzi d'oro: ben 4 medaglie vinte nella Coppa Lombardia Fids disputata a Castellanza. Insieme al compagno Michele Consoli ha strappato applausi a pubblico e critica imponendosi nelle gare di Bachata (medaglia d'oro), Merengue (oro), Show Dance Duo (oro) e Show Dance Gruppo (anche qui medaglia d'oro), quest'ultimo titolo conquistato con gli altri atleti della squadra di Villongo.

Giada con gli attestati e le medaglie.-2

Felicissima Giada, così come i suoi preparatori e i suoi genitori, Elio e Luigia che la sostengono fin dagli esordi in questa sua passione diventata poi sport e vittorie. "Questi ottimi risultati arrivano dopo tanti sacrifici e molto impegno - commenta Elio Canino - Un ringraziamento va a Marianna Cadei e a tutto lo staff tecnico della Squadra Paralimpica Rosydance per quello che fanno per i ragazzi della Squadra Paralimpica".

"Sinceramente non ci aspettavamo queste 4 vittorie a Castellanza - aggiunge il papà di Giada - Anche se già a La Spezia il 1° novembre scorso si era aggiudicata due ori e un argento. Ora si riparte con gli allenamenti per imparare nuovi balli in vista dei prossimi campionati nazionali di Luglio, ma già a fine inverno potrebbero esserci altre gare". Giada riparte dunque a caccia di nuove medaglie, con un sogno nel cassetto: le paralimpiadi del 2024 a Parigi. "Sarà comunque difficile partecipare, l'unica speranza è la categoria breakdance - precisa Elio Canino - ma per il futuro, visti i risultati che sta ottenendo, nulla è impossibile".


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il poker d'oro di Giada: "Ora a caccia di nuove medaglie"

LeccoToday è in caricamento