Altre 4.000 mascherine in distribuzione a Calolzio

Dopo quelle artigianali realizzate dalle sarte volontarie, ecco il primo lotto di Regione e Comune. Saranno distribuite nei negozi di alimentari, tabaccherie e supermercati cittadini

Le mascherina distribuite nei giorni scorsi agli over 75 a Calolzio. Ora ne sono in arrivo altre 4000 per tutti i cittadini.

Sono in distribuzione a Calolzio - presso i negozi di alimentari, le tabaccherie e i supermercati cittadini - circa 4.000 mascherine donate da Regione Lombardia e dal Comune. Si tratta di un primo lotto di dispositivi di protezione individuale delle vie aeree che si sommeranno a quelli in arrivo a breve presso le farmacie.

Mascherine in dono agli over 75 grazie al Comune e alle sarte volontarie

Parte di queste mascherine saranno consegnate, a cura dei volontari, direttamente a casa delle persone over 75 come già avvenuto nei giorni scorsi con i primi dispositivi di protezione del viso artigianali. Altre mascherine saranno a diposizione presso i negozi che possono tenere aperto in questi giorni di restrizioni.

L'Amministrazione comunale di Calolzio invita i cittadini a non affollare i negozi e a ritirare solo una mascherina a testa. La popolazione verrà poi informata in merito alle eventuali prossime forniture.

A Calolzio 275 persone controllate, 15 multe e 5 denunciati da parte della Polizia locale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Folla e follia per il merchandising Lidl: scarpe comprate a 13 euro e rivendute a oltre 200

  • Coronavirus, la Lombardia chiede la zona arancione dal 27 novembre

  • «Ho investito in sport e prevenzione, sbagliato il lockdown nei confronti di attività come la mia»

  • "Rosa Camuna": a Sergio Longoni la massima onorificenza assegnata da Regione Lombardia

  • L'amore trionfa sul virus: si sposa dopo essere stato intubato e aver sconfitto il Covid

  • Ruba un'ambulanza per tornare a casa dal Pronto soccorso

Torna su
LeccoToday è in caricamento