menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calolzio e Valgreghentino omaggiano la Giornata della poesia

Nel primo caso il Comune ha realizzato un video con le letture curate da Valentino Riva, nel secondo le operatrici della biblioteca hanno promosso letture a domicilio e a distanza

La poesia non si arrende al Covid. Così è stato a Calolziocorte e a Valgreghentino dove le due Amministrazioni comunali, la biblioteca e alcuni volontari hanno collaborato alla realizzazione di due distinte iniziative pensate per rivivere emozioni in versi in occasione della Giornata mondiale della Poesia che ricorre proprio il 21 marzo.

Nel primo caso è stato realizzato un video con la lettura di alcune poesie scritte da autori locali (tra cui la compianta e pluripremiata Liliana Antonini), accompagnate da immagini di luoghi simbolo di Calolzio, dal Lavello al centro città. 

Clicca qui per vedere il video realizzato dal Comune di Calolzio

«L'Amministrazione comunale di Calolziocorte, in occasione della Giornata mondiale della poesia, ha voluto con questo video celebrare la ricorrenza con una selezione di alcuni brani di poeti locali - hanno fatto sapere gli esponenti della Giunta Ghezzi - Forse la poesia non potrà salvare il mondo, come nel brano di Walt Whitman, ma sicuramente lo rende più bello da vivere. Si ringraziano gli autori dei testi letti nel video, Valentino Riva quale voce narrante, Eleonora Rigamonti e Daniele Butti quali curatori dell'iniziativa».

Valgre 2-2-11

A Valgreghentino sono invece state proposte diverse letture all'ingresso di alcune abitazioni, parallelamente al servizio di consegna dei libri a domicilio. Il tutto all'insegna della sicurezza - con i dovuti distanziamenti nel rispetto delle restrizioni - e della promozione della cultura. Qui sono state lette 15 poesie e consegnati tanti pacchi a sorpresa ai bambini (nelle foto). Hanno letto e consegnato i regali la bibliotecaria Alice e la volontaria Alessia, new entry anche della Commissione Biblioteca. Entrambe le iniziative sono andate bene, con soddisfazione da parte di promotori e protagonisti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento