menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Diego Colosimo, consigliere comunale di "Cambia Calolzio".

Diego Colosimo, consigliere comunale di "Cambia Calolzio".

Cambia Calolzio si appella a cittadini e professionisti per riqualificare il lavatoio

Colosimo e Vanoli lanciano la proposta di un concorso d'idee per il Pascolo: «Sappiamo esserci anche altre priorità, ma sarebbe un intervento simbolo contro il degrado»

Un progetto d’idee per riqualificare l'ex lavatoio di via Tasso nel quartiere del Pascolo. Questa la proposta di Diego Colosimo e Daniele Vanoli, consiglieri comunali del gruppo di opposizione "Cambia Caolzio", che hanno deciso di scrivere una lettera ai professionisti della città per chiedere loro di illustrare possibili interventi migliorativi. 

Nei prossimi giorni i componenti del gruppo civico di Calolziocorte distribuiranno anche una cartolina nelle cassette postali dei cittadini della frazione per chiedere loro suggerimenti e proposte su come valorizzare quel lavatotio (nella foto sotto). Il punto di raccolta sarà il bar Blue Moon del Pascolo. I suggerimenti verranno raccolti fino a fine anno.

A Calolzio pure i libri nel mirino dei vandali

«Crediamo che mettere a valore anche le “piccole cose” pubbliche, come può essere l’ex lavatoio del Pascolo, possa essere utile alla comunità - scrivono ai professionisti caloziesi, Colosimo e Vanoli - Calolzio, lo sappiamo, ha problemi ben più importanti da risolvere che angosciano la vita quotidiana dei cittadini, ma anche lasciare in abbandono e al degrado luoghi che hanno avuto in passato la loro importanza, per chi come voi, almeno speriamo, vuol bene a Calolziocorte, è incomprensibile e ingiustificato. Le problematicità prioritarie da affrontare riguardano la prioritaria messa in sicurezza del territorio, in quanto Calolziocorte è classificato tra i Comuni a più elevato rischio idrogeologico; la valorizzazione degli innumerevoli e importanti edifici comunali, da troppi anni lasciati vuoti; un arredo urbano adeguato a migliorarne la vivibilità e in grado di attrarre. Tutti questi temi - aggiungo i due consiglieri comunali nella loro lettera ai professionisti - vengono sicuramente prima della valorizzazione dell’ex lavatoio di via Tasso nella frazione del Pascolo. Lo sappiamo e di certo lo sapete anche voi. Ora però pensiamo anche sia pur utile, attraverso un percorso partecipativo allargato, arrivare a un recupero dello spazio di cui stiamo parlando. Vi chiediamo quindi di partecipare gratuitamente a un concorso di idee/progetto, atte a valorizzare lo spazio dell’ex lavatoio del Pascolo facendoci pervenire entro il 30 dicembre 2018 i vostri semplici e generosi elaborati».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento