Camminata del Soccorso degli Alpini, Mandello omaggia "tutti coloro che ci hanno preceduti"

Al via 57 marciatori sulla distanza dei 12.100 metri e 142 nella 5.200 metri su un percorso interamente cittadino

"Camminando per non dimenticarli, a ricordo di tutti coloro che ci hanno preceduti": questa frase ha accompagnato la Camminata non competitiva organizzata dal Soccorso degli Alpini.

L'evento organizzato dal presidente del sodalizio, Giancarlo Alippi, è andato in scena domenica 22 settembre e ha visto ai nastri di partenza 57 marciatori sulla distanza dei 12.100 metri e 142 nella 5.200 metri su percorso cittadino. In palio il Memorial Gildo Molteni, alla sua 23esima edizione, e il Trofeo Soccorso degli Alpini alla 25esima disputa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Comune di Mandello celebra i suoi sportivi di ogni età

Sul traguardo di piazza del Mercato si sono susseguite (nella 12,1 km) Jessica Galleani, Marta Cereda, Irene Mantica nel femminile; Andrea Riva, Mattia Del Molino, Davide Greppi per la categoria maschile. Per la 5,2 km: Maria Scenini, Annalisa Ongania, Anna Riva nella corsa "rosa"; Roberto Bettega, Lorenzo Trincavelli, Danilo Poletti per il settore uomini. Altri premi sono stati consegnati ai giovanissimi partecipanti, da Lorenzo Castelli, Daniele Cialdini, Alice Marcelli a Nikoletta Faggi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Oggiono: incidente in via per Molteno, giovane finisce in ospedale in gravi condizioni

  • Nuovo Dpcm: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, il punto: oltre cento tamponi positivi, nel Lecchese superata quota quattromila. "Manzoni": tre posti liberi nei reparti

  • Postavano sui social video girati a Lecco con pistole e maceti, blitz della Polizia contro la "Baby Gang"

  • Coronavirus, il punto: oggi 96 nuovi casi nel Lecchese, oltre 35.000 tamponi in Lombardia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento