Commosso addio a Odilia Rosa, centenaria di Carenno

Lutto per la scomparsa di una delle memorie storiche della valle San Martino. Il sindaco: «Ci uniamo al dolore dei famigliari. Quando la situazione migliorerà ricorderemo lei e gli altri morti di queste settimane in modo adeguato»

Odilia Rosa, vedova Berizzi, si è spenta a 100 anni.

Lutto a Carenno per la scomparsa della centenaria Odilia Rosa, vedova Berizzi. La donna abitava in via Pertus, era nata il 14 giugno del 1919 ed era una delle memorie storiche della Valle San Martino. Commozione in paese dove - almeno idealmente in questi giorni di restrizioni - in tanti si sono uniti al dolore dei tre figli e degli altri famigliari di Odilia. Nel giugno scorso, quando aveva compiuto 100 anni, aveva ricevuto un omaggio da parte dell'Amministrazione a nome di tutta la comunità.

«In queste giornate difficili, complicate e particolari se n'è purtroppo andata la nostra concittadina centenaria Odilia Rosa - dichiara il sindaco di Carenno, Luca Pigazzini - Ci ha lasciato in punta di piedi, tratto che ha caratterizzato anche la sua vita. Ci sarà modo di ricordare lei e gli altri morti di queste settimane in modo adeguato quando la situazione migliorerà. Intanto come Amministrazione esprimiamo le nostre più sentite condoglianze ai suoi famigliari».

Oggi pomeriggio, venerdì, il corpo della donna è stato portato al cimitero maggiore di Carenno per la benedizione.

Lutto a Erve per la scomparsa dell'alpino Nando Bolis, stroncato dal Coronavirus

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico investimento sulla direttrice Milano-Lecco: la vittima era scomparsa nella mattinata

  • La Lombardia torna in zona rossa, cosa si può fare e cosa no

  • Doppia tragedia sui monti che circondano il Lecchese: morti due uomini a Brumano e sul San Primo

  • Lecco, la Lombardia è zona rossa fino al 31 gennaio. Ecco le regole

  • Stroncato da un malore in montagna: Mandello piange Carlo Gilardi

  • Calolzio: scoperta società legata alla malavita, il Prefetto De Rosa la chiude

Torna su
LeccoToday è in caricamento