La Carlo Salvi contribuisce all'acquisto di un'auto per il Comune di Garlate

Per inaugurare l'anno dell'ottantesimo anniversario, l'azienda ha lanciato un'iniziativa benefica a favore del paese in cui sorge, contribuendo a donare un mezzo che servirà al trasporto di persone con problemi di mobilità

I responsabili della Carlo Salvi con l'auto donata

Importante azienda garlatese si dimostra vicina al mondo del volontariato del comune in cui da sempre trova ospitalità. La Carlo Salvi Spa sviluppa e produce efficienti macchine high-tech per lo stampaggio a freddo e le commercializza in tutto il mondo.

Per inaugurare l'anno dell'ottantesimo anniversario, l'azienda ha lanciato un'iniziativa benefica a favore di Garlate. A seguito del progetto "Solidarietà in movimento", patrocinato dal Comune e da Astra Cooperativa, la Carlo Salvi ha contribuito alla donazione per i Servizi Sociali di un automezzo che consentirà il trasporto di persone con problemi di mobilità. Con gli stessi scopi nel 2018 era stata effettuata una donazione nei confronti del comune di Olginate: saranno in molti a poterne usufruire, date le sempre crescenti richieste di trasporto che i Servizi Sociali ricevono dai cittadini di Garlate. 

 Risorse ai comuni per le piccole opere pubbliche: ecco come

Il mezzo è stato è stato ufficialmente consegnato il 3 marzo: l'inaugurazione, che ha avuto luogo presso il Civico Museo Della Seta, ha visto la presenza in prima linea dei responsabili dell'azienda Carlo Salvi che hanno contribuito all'acquisto. 

L'automezzo va a potenziare l'equipaggiamento in dotazione al Comune di Garlate per gestire al meglio i servizi sul territorio. Si tratta di una Fiat Punto, un dispositivo innovativo così da garantire la possibilità di spostarsi in modo rapido e sicuro in qualsiasi condizione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Il contributo per l'acquisto dell'automezzo a uso sociale è motivo di soddisfazione e orgoglio per tutta l'azienda. Trattare quotidianamente il tema dell'innovazione comporta inevitabilmente anche interrogarsi sulla responsabilità sociale. Questa attività è da inserirsi nel percorso di condivisione e sviluppo territoriale che è stato sempre principio guida della nostra realtà», ha dichiarato Germano Pandiani, chief operating officer di Carlo Salvi Spa.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Lecco usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Segnalati numerosi casi di "dermatite del bagnante" dopo tuffi al lago: ecco cos'è

  • Lutto in valle San Martino per la scomparsa a 54 anni del dentista Roberto Carrara

  • In visita a Varenna, Vittorio Sgarbi conquistato da Villa Monastero

  • Ubriaco, si lancia nel lago con la jeep: 36enne salvo per miracolo

  • Lutto nell'alpinismo: addio a Matteo Pasquetto, grande amico dei Ragni Lecco

  • Dramma nel lago: 40enne trovato morto a Fiumelatte

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento