Valanga all'Alpe Giumello, soccorritori in azione: è un'esercitazione

La stazione di Valsassina e Valvarrone della XIX Delegazione Lariana del Soccorso alpino ha effettuato una simulazione di intervento nel comune di Casargo

La simulazione del Soccorso alpino

Che cosa succede in caso di valanga? Uan dimostrazione pratica è andata in scena domenica a Casargo. Il Cnsas - Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico riceve l'allertamento dalla Centrale operativa e i tecnici partono. Arrivati sullo scenario, devono subito capire come muoversi in tempi molto rapidi e sapere esattamente cosa fare, per guadagnare minuti preziosi. 

Tutto questo è possibile anche grazie a esercitazioni periodiche. Domenica 15 dicembre 2019, la stazione di Valsassina e Valvarrone della XIX Delegazione Lariana ha effettuato una simulazione di intervento in valanga nella zona dell'Alpe Giumello, nel comune di Casargo. L'esercitazione è cominciata alle ore 8, presenti una trentina di tecnici, tre istruttori Cnsas, due operatori sanitari e due Ucv, Unità cinofile di soccorso in valanga. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Impressionante valanga in Svizzera: il video diventa virale

La parte introduttiva è stata incentrata sull'utilizzo delle attrezzature di base, Artva, pala e sonda. Poi è partita la vera e propria simulazione, con due scenari per due interventi distinti, in cui si è potuto testare le competenze tecniche e anche quelle organizzative per la gestione dei soccorritori sul campo di valanga. Presenti inoltre quattro ragazzi della zona, giovani interessati all'ambiente della montagna e del Soccorso alpino, con la speranza che possano diventare nel prossimo futuro a tutti gli effetti operatori del Cnsas.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viveva legata a un calorifero: le guardie ecozoofile salvano il pitbull Maya

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Covid-19, i numeri del "Manzoni": occupato l'ottanta per cento dei posti nei reparti ad-hoc. Piena la terapia intensiva

  • Ferrovie, sulla Milano-Lecco debutta il treno Caravaggio: «Investimento triennale da un miliardo e mezzo»

  • Ordinanza regionale sotto accusa, Gattinoni: «Ci era stata consegnata una bozza diversa per la Dad»

  • Coronavirus, il punto: sessanta casi nel Lecchese. «Situazione critica, i cittadini possono fare la loro parte»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento