rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Notizie Casargo

Cucina e mise en place: prestigiosa vittoria in Francia per il team della scuola di Casargo

“Rivisitazione di un piatto francese con ispirazioni italiane in ottica sostenibile” il tema della sfida di Arc Academy ad Arques

Un'altra trasferta da incorniciare per la scuola alberghiera di Casargo. Nei giorni scorsi il team del Cfpa ha portato a casa un prestigioso premio internazionale: si tratta del 1°posto nella competizione Arc Academy, l’ultimo step di un progetto formativo iniziato a fine 2021 che ha visto la sua conclusione con la visita alla sede produttiva dell’azienda leader nella produzione del vetro con l'ultima sfida a colpi di cucina e mise en place tra le tre scuole italiane vincitrici delle singole tappe.

Dopo un primo giorno dedicato alla scoperta del vetro e di tutto il processo produttivo che esiste dietro un singolo bicchiere, gli studenti si sono cimentati nell’ultima sfida per eleggere il rappresentante internazionale di Arc Academy 2021/2022. Il tema della sfida era la “rivisitazione di un piatto francese con ispirazioni italiane in ottica sostenibile”.

Cfpa 2-2-4

La proposta del team del Cfpa, composto da Claudio Fioretti, Virginia Pesola, Maria Vitoria Silva Queiroz, Christian Andreatta e Andrea Nobile guidati dallo chef Antonio De Marco, ha conquistato il palato della giuria francese.  Per la prima volta le votazioni erano aperte anche al pubblico social che, nella giornata del 5 maggio, ha scelto attraverso le Instagram Stories la prova migliore per ogni categoria. Questa votazione è stata sommata alle preferenze della giuria internazionale presente. 

Il drink "Lambada" e il raviolo ripieno di anguilla hanno conquistato giuria e pubblico social

Il Cfpa ha dunque presentato una mise en place sui colori del nero e rosso molto elegante utilizzando i prodotti dell’azienda, seguita poi dalla prova di Mixology con il drink “Lambada”. Successivamente la cucina ha proposto raviolo ripieno di anguilla arrosto con carpaccio di anguilla marinata in carpione seguito da un gaufre sifonato allo zafferano e limone bagnato con birra bianca e farcito al limone con biscotti alla fragola.

Cfpa 3-2

“Sono molto contento del progetto Arc Academy, è stata per i nostri ragazzi una preziosa occasione di formazione sul tema della sostenibilità e del vetro - commenta Marco Cimino, Direttore del Cfpa Casargo - La visita dell'azienda ha permesso loro di scoprire cosa sta dietro a quello che spesso definiamo un semplice bicchiere. Bellissimo anche il risultato della competizione a coronamento di questa fantastica esperienza".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cucina e mise en place: prestigiosa vittoria in Francia per il team della scuola di Casargo

LeccoToday è in caricamento