rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
La rassegna

Cinque film che parlano della vita: torna il cineforum del Nuovo Cinema Aquilone

Tra le pellicole anche quelle candidate all'Oscar o premiate ai David Di Donatello

È pronto a tornare il cineforum del Nuovo Cinema Aquilone. ’Ma che film la vita!’, in programma dal 31 maggio al 28 giugno, porterà sullo schermo della sala di via Parini cinque film dedicati proprio alla tematica della vita, analizzata sotto vari aspetti. “Non avevo dubbi sulla prosecuzione di questa iniziativa di spessore, che propone pellicole molto interessanti e che riscuotono grandissimo successo - ha spiegato Antonio Peccati, presidente di Confcommercio Lecco, durante la conferena stampa di presentazione della rassegna -. Bello che questo avvenga in una sala che mi lega ai ricordi di bambino. Questa cosa la facciamo con grande entusiasmo, senza Don Davide non credo che sarebbe stata organizzata nuovamente”.

Alcuni temi “sono stati toccati attraverso ‘Leggermente’ e questo cineforum dà la possibilità, soprattutto, ai giovani di poterne parlare con degli esperti attraverso il format del dibattito: per la città di Lecco è un momento d’importante confronto. È una riscoperta di questi momenti, l’abbiamo tastato con mano già nelle scorse settimane”. E nel 2023 cineforum e rassegna potrebbero dare vita a degli eventi congiunti, come già tentato in vista dell’edizione da poco conclusasi.

Don Davide Milani, anima del Nuovo Cinema Aquilone, aggiunto che “si tratta della prima collaborazione messa in piedi dopo la mia nomina quale prevosto di Lecco e sono molto riconoscente con Confcommercio Lecco per il supporto, che ha permesso al cineforum di avere rilevanza nazionale. Veniamo da una stagione cinematografica molto complessa, che ha nella nostra una piccola eccezione che ha portato a strappare 10mila biglietti. Non dobbiamo fregiarci dei numeri, ma è bello vedere come i cittadini rispondano presenti”. Il titolo della rassegna “parla della vita” e riporta in sala ”perchè è meglio stare lì e non essere soggetti alla variazione degli eventi atmosferici. L’esperienza di visione non ha paragoni e questo è il motivo principiale di questo ritorno al passato”. Si dice spesso “che a Lecco non ci siano proposte culturali, ma direi che questo non corrisponde per niente al vero”.

‘Ma che film la vita!’ 2022: i film

Le novità. Cinque film nuovi, “una scelta molto più difficile rispetto al passato perchè abbiamo già proiettato un centinaio di titoli all’‘Aquilone’”, che avranno, appunto “la dimensione della vita“ al loro centro. ‘Una femmina’ parla “di una famiglia che ha a che fare con la ‘ndrangheta”, mentre ‘L’accusa’ racconta “del tema della giustizia con una drammatica violenza sessuale sullo sfondo“. Il terzo film, ‘Lunana - Il villaggio alla fine del mondo’ è entrato nelle candidature agli Oscar 2022 e “racconta dell’educazione, oltre che della scuola”; il quarto, ‘Piccolo Corpo’, è stato premiato con il David di Donatello come Miglior Regista Esordiente e parla della “risalita di una madre dopo la morte della figlia, con la quale vuole rimanere in contatto nonostante la dipartita”. ‘Un altro mondo’, infine, “affronta il tema del lavoro”.

Fare cinema “è oneroso, ma con un compagno di viaggio che c’incoraggia e sostiene possiamo mettere insieme una proposta di qualità“. Il contesto “è cambiato dopo aver fatto cinema per tutto l’anno”. Nuovo Cinema Aquilone “sta entrando in relazione con tante realtà associative della città, che ci stimolano a fare dei nuovi progetti”.

Riscontro 2021 in media 300 persone all’aperto, 140 i posti a sedere all’interno della sala di via Parini.

Cineforum ‘Ma che film la vita!’ 2022: il programma

Questo il calendario delle proiezioni:

  • Martedì 31 maggio
    Una femmina
    Ospite in sala l’attrice Lina Siciliano
  • Martedì 7 giugno
    L’accusa
  • Martedì 14 giugno
    Lunana - Il villaggio alla fine del mondo
  • Martedì 21 giugno
    Piccolo Corpo
    In collegamento la regista Laura Samani
  • Martedì 28 giugno
    Un altro mondo

Al termine delle proiezioni si terrà il dibattito. Inizio ore 21.00.
Biglietti acquistabili su www.aquilonelecco.it o direttamente al botteghino del Cinema Nuovo Aquilone al costo di cinque euro (prezzo unico, no abbonamento).
Per informazioni 0341 1918022 o info@aquilonelecco.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinque film che parlano della vita: torna il cineforum del Nuovo Cinema Aquilone

LeccoToday è in caricamento