rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Notizie

Caso Gilardi, il Comitato a Ondei: “Visite negate in modo discutibile. E i lavori in casa sua?”

Dopo la recente intervista rilasciata dal direttore dell'Airoldi e Muzzi il Comitato "Libertà per Carlo Gilardi" torna a far sentire la propria voce

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

Gent.mo Direttore,

apprendiamo dalla Sua recente intervista a Pomeriggio 5 che Carlo Gilardi stia bene e non possiamo che rallegrarcene.

Ci preme comunque fare alcune precisazioni.

Quando Lei afferma che Carlo Gilardi abbia manifestato la presunta volontà di non voler far ritorno a casa, Le chiediamo gentilmente di volersi adoperare, affinché tali "presunte volontà" del professore, ci possano essere comunicate IN PRESENZA, dal diretto interessato.

In merito a ciò ricordiamo quello che Carlo manifestò al Garante Nazionale che lo venne a trovare nel maggio 2021:

"La visita ha fornito la possibilità di verificare la sussistenza di adeguate condizioni di accoglienza, pur confermando il contesto – ribadito in molteplici occasioni dal signor Gilardi – della sua ferma e persistente opposizione alla propria permanenza nella struttura. Si tratta di una situazione che evidenzia il conflitto tra la volontà della persona e le decisioni adottate in ragione di una sua tutela e che finisce col determinare una privazione di fatto della sua libertà personale. Il suo desiderio, ribadito anche nel corso del colloquio, è di ritornare a una vita libera e agreste in quello da lui riconosciuto come proprio ambiente di vita."

In questo lungo anno, altre volte sono state attribuite a Carlo, "volontà", che nessuno all'esterno della vostra struttura, gli ha mai sentito pronunciare direttamente e spesso, discordanti e "stranamente" contraddittorie, rispetto alle sue precedenti richieste, tra l'altro su aspetti che hanno probabilmente cambiato in modo rilevante gli avvenimenti del suo caso, vedasi la strana revoca del mandato alla sua legale dell'epoca che si stava adoperando affinché fossero rispettate le sue volontà.

Facciamo altresì notare, che di fatto, anche se non da voi direttamente, visite e telefonate continuino purtroppo ad essere negate ai più, con discutibili modalità e giustificazioni.

In tal senso, sarebbe gradito e trasparente, che tali dinieghi, a volte attribuiti alla "volontà" di Carlo, possano essere comunicati direttamente dall'interessato e non filtrati e riportati da altri.

Risulta che anche il Garante Nazionale, dottor Mauro Palma, nella sua raccomandazione (che alleghiamo) del 9 aprile 2021, indirizzata alla Procura di Lecco avesse espresso perplessità su tali modalità di gestione delle comunicazioni, che debbono sempre subire il filtro degli amministratori di sostegno, definendo la situazione come una vicenda dai risvolti segreganti.

Nel caso Le fosse sfuggito ricordiamo che ad agosto 2021 è stato inoltrato un esposto al pm di Lecco per chiedere un intervento sulla questione delle visite negate del quale si attendono risposte e ricordiamo anche il ricorso alla Corte di Strasburgo da parte dei parenti.

Le chiediamo tale mediazione che tra l'altro, lei afferma svolgiate abitualmente per altri vostri ospiti con amministratore di sostegno.

Auspichiamo che, finalmente, il caro Professor Carlo Gilardi, possa essere raggiunto e rincuorato dalla compagnia di volti a lui famigliari e che da ormai un anno non può ricevere e che si possano udire da lui direttamente, stati d'animo e intenzioni. Tutto ciò aiuterebbe senza ombra di dubbio a tranquillizzare tutti coloro che seguono e hanno a cuore il caro Professor Gilardi.

In merito ai lavori per il rientro a casa di Carlo Gilardi, a cui anche Lei ha menzionato, rientro a casa che tra l'altro veniva dichiarato doversi realizzare a breve, Le possiamo domandare se al di là dei proclami, Le è stato mostrato qualcosa di tangibile? A noi purtroppo non risultano azioni concrete in tal senso.

Ringraziando, La salutiamo cordialmente.

Comitato Libertà per Carlo Gilardi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caso Gilardi, il Comitato a Ondei: “Visite negate in modo discutibile. E i lavori in casa sua?”

LeccoToday è in caricamento