Notizie

Commosso addio a Silvia Cattaneo, stimato funzionario della Procura di Lecco

Stroncata da un male incurabile, per oltre 35 anni era stata una colonna del Tribunale cittadino. Aveva anche giocato a pallavolo nella Picco Lecco

Silvia Cattaneo insieme alla figlia Carlotta.

È stata stroncata da un male incurabile a soli 58 anni. La città piange Silvia Cattaneo, per oltre 35 anni funzionario della Procura della Repubblica di Lecco. Sorridente, sempre molto professionale e legata al proprio lavoro, Silvia Cattaneo era stata una colonna del Tribunale cittadino fin dall’inizio degli anni Ottanta, lavorando sia nella sede vecchia in centro città, sia in quella più recente di corso Promessi Sposi.  

Nel lavoro d’ufficio aveva affiancato diversi Pubblici Ministeri, dando corso agli atti disposti dai titolari di alcune delle inchieste penali più importanti portate avanti nella nostra provincia, sia come assistente giudiziario sia come cancelliere. Appassionata di sport, Silvia Cattaneo aveva anche giocato a pallavolo militando a lungo e con ottimi risultati nella Picco Lecco, di cui era stata capitano. Numerosi i colleghi e gli amici che in queste ore di dolore si stanno stringendo intorno ai parenti di Silvia, all’affezionatissima figlia Carlotta Nese, ai genitori Enrico e Antonietta di Lierna, al fratello gemello Franco e al papà di Carlotta, Francesco Nese. I funerali di Silvia Cattaneo verranno celebrati lunedì alle 14.30 nella basilica di San Nicolò a Lecco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commosso addio a Silvia Cattaneo, stimato funzionario della Procura di Lecco

LeccoToday è in caricamento