menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La mandellese Linda in gara nel concorso musicale di Amnesty International

Si intitola "Acqua cont el saa" il brano della cantautrice Spandri ispirato al tema delle migrazioni: «Tocca chiunque di noi». I voti online fondamentali per accedere alla finale

Mandellesi (e non solo), date una mano a una vostra valida e intraprendente concittadina. Linda Eileen Spandri, cantautrice folk, ha infatti bisogno di una mano per cercare fortuna al concorso "Voci per la libertà", organizzato da Amnesty International sul tema delle migrazioni.

Spandri partecipa con il suo brano in laghee "Acqua cont el saa" (contrassegnato dal n° 32), e uno dei posti per la finale del concorso verrà deciso dai voti degli utenti di Internet.

«L'idea di partecipare è nato perché il tema dei diritti umani è sempre forte - racconta Spandri - Le migrazioni rappresentano un fenomeno di grande attualità. Come quasi ogni famiglia di italiani, anche noi abbiamo avuto un antenato che è partito per l'America e non è più tornato, per cui lo sentivo un po' anche mio. A conti fatti, contrariamente a quanto si potrebbe pensare, interessa tutti noi».

Mandello: ospiti di Magalli gli "eroi" dell'idrovolante

«Avevo già partecipato ad altri concorsi e mi era capitato anche di comporre un brano per Amnesty International, in occasione di un evento svoltosi a Milano. La passione per la musica è di lunga data, suono e canto da una quindicina d'anni, principalmente il pianoforte ma anche la chitarra e la fisarmonica. Negli ultimi anni ho avuto una svolta folk, in italiano e in dialetto. Le mie fonti di ispirazione? La musica irlandese e i cantautori italiani. La scorsa estate ho dato alle stampe il mio primo album, un'autoproduzione, "Una vecchia canzone", disponibile nei principali store tra cui Itunes e Spotify». 

Concorso "Voci per la libertà": per ascoltare il brano di Linda Spandri

Votare per la canzone di Linda è semplice: non è necessario registrarsi, è richiesto soltanto ascoltare almeno tre brani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento