"Ferragosto in mascherina", a Monte Marenzo le premiazioni del concorso

Consegnati ai vincitori quattro buoni di trenta chilogrammi di frutta e verdura, tutti donati alla Caritas e ai bisognosi. Angelo Fontana: «Rispettare le regole e se stessi»

I premiati al concorso "Ferragosto in mascherina"

La Polisportiva Monte Marenzo ha provveduto alla consegna dei premi del concorso "Ferragosto in mascherina". La cerimonia si è svolta nel pomeriggio del 24 agosto al campo sportivo comunale, alla presenza del vicesindaco Franco Spreafico e di Angelo Fontana, responsabile dell'area sociale della Polisportiva.

“Descrivete e colorate come vedete il calcio giovanile”, fissate le premiazioni del concorso

Consegnati ai vincitori quattro buoni di trenta chilogrammi di frutta e verdura offerti da Rigamonti Frutta di Lecco. I nomi dei vincitori sono, in ordine alfabetico, Massimo Casti, Patrizia Cornago con i Bek, Rita Losa, Mario Stojanovic. Tutti, in segno di solidarietà, hanno deciso di donare il premio alla Caritas di Lecco e ad altre persone bisognose.

In lizza 90 fotografie

Sono pervenute 90 fotografie (sotto le foto premiate) scattate nei contesti più diversi. «Tutti i soggetti ripresi indossano la mascherina che, insieme al distanziamento e all'igiene delle mani, resta il presidio più efficace per contrastare la diffusione del Covid 19 - spiega Angelo Fontana - Questo consente di tutelarsi e di dare tempo ai nostri medici e ricercatori di trovare cure efficaci e un vaccino che possano contrastare il virus che, come si è visto, non conosce distinzioni di categorie sociali e fasce d'età». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fontana ricorda la nascita dell'iniziativa proposta dopo il periodo di emergenza. «Questo piccolo concorso non è stato pensato per cercare la foto perfetta dal punto di vista tecnico e compositivo, ma semplicemente per rilanciare un messaggio importante: mostrare buoni esempi di come il rispetto delle regole vuol dire rispettare se stessi e rispettare gli altri. Ringrazio di cuore tutti quanti con i loro scatti hanno voluto partecipare a questa campagna di sensibilizzazione. Si ringrazia il sito di Upper per aver diffuso l'iniziativa».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Comunali di Lecco: si va al ballottaggio, a inizio ottobre il nuovo sindaco della città

  • Elezioni, Amministrative di Lecco: iniziato lo spoglio. Exit poll: Ciresa tra il 49 e il 53%

  • Omicidio di Olginate: dopo otto giorni, Stefano Valsecchi si è costituito

  • Entrano in una scuola, interrompono la lezione e sbeffeggiano l'insegnante: denunciati due diciottenni

  • Carabinieri in forze ed elicottero nei cieli di Calolzio, serrate ricerche per trovare il presunto omicida di Olginate

  • Elezioni Comunali di Mandello: Riccardo Fasoli si conferma sindaco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento