rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Notizie Abbadia Lariana / Via Lungolago, 4A

Migliorano le condizioni di Don Fabio. L'abbraccio della comunità di Abbadia

Il parroco è ancora ricoverato in terapia intensiva al Valduce di Como, i medici riducono la sedazione. Numerosi i messaggi di pronta guarigione da parte dei fedeli

La comunità religiosa di Abbadia Lariana prega per Don Fabio Molteni. Il parroco di San Lorenzo e Crebbio è infatti ricoverato da circa una settimana all'ospedale Valduce di Como a causa delle complicazioni del Covid-19.

Abbadia, apprensione per le condizioni di Don Fabio. Gli auguri di Don Vittorio

Le sue condizioni sono in lento ma costante miglioramento. L'ultimo aggiornamento è giunto dai famigliari di Don Fabio, che nella serata di lunedì hanno rassicurato i parrocchiani: il sacerdotte 55enne ha ancora la febbre ma fatica meno a respirare, i medici hanno ridotto la sedazione. Attualmente è ricoverata in terapia intensiva anche la madre.

Moltissimi parrocchiani, in questi giorni, stanno lasciando a Don Fabio messaggi di auguri e pronta guarigione. La comunità si è stretta attorno alla sua guida spirituale in questo momento di difficoltà, confidando di poterla presto riaccogliere in parrocchia. Don Fabio Molteni è parroco di San Lorenzo e Crebbio dall'ottobre 2019, quando subentrò a Don Vittorio Bianchi.

(ha collaborato Alberto Bottani)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Migliorano le condizioni di Don Fabio. L'abbraccio della comunità di Abbadia

LeccoToday è in caricamento