Giovedì, 28 Ottobre 2021
Notizie

«A Pasqua restate a casa ed evitate momenti conviviali allargati. Anche nei condomini»

La presa di posizione degli amministratori Anaci dopo le richieste di diversi cittadini: «Non organizzate barbecue in compagnia»

«Sono numerose le richieste che in questi giorni ci sono pervenute da parte di condomini di poter organizzare, in occasione delle imminenti festività pasquali, barbecue e momenti conviviali allargati. A tutti diciamo: a Pasqua restate a casa, ed evitate assolutamente di organizzare rosticciate e barbecue in condominio». Lo afferma Marco Bandini, presidente di Anaci Lecco, l'Associazione degli amministratori di condominio, nei giorni dell'emergenza Covid-19. In vista di Pasqua e Pasquetta preoccupano non solo le uscite di casa ancora vietate se non per motivi di reale necessità, ma anche possibili aggregazioni condominiali, a loro volta pericolose.

Il sindaco di Calolzio: «Controlli ancora più serrati nel week end di Pasqua»

«La particolare situazione  con cui siamo costretti a confrontarci per effetto del Covid-19 è certamente particolare e, per molti, difficile da vivere - continua Bandini - Riteniamo tuttavia che non debba essere in alcun modo abbassata la guardia e che, quindi, vadano evitate situazioni che, oltre a poter compromettere i sacrifici di queste settimane, possano arrecare fastidio o disturbo agli altri condomini. Se è vero che il condominio è per sua natura una comunità, dobbiamo tutti assumerci la responsabilità e avere comportamenti rispettosi degli altri».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«A Pasqua restate a casa ed evitate momenti conviviali allargati. Anche nei condomini»

LeccoToday è in caricamento