rotate-mobile
Notizie Casargo

Cucina di qualità e cocktail: la Slovenia vince il Contest, argento per gli alunni di Casargo

L'evento gastronomico internazionale del Cfpa è ripartito con successo. Momenti di commozione per il video saluto degli amici di Sumy, Ucraina

Il team di Bled, Slovenia, ha vinto il Contest della ripartenza. Secondo posto per la squadra di Casargo. Il terzo gradino del podio è stato invece conquistato dai ragazzi di Villorba, in provincia di Treviso. Questo il verdetto della settima ezione dell'evento enogastronomico internazionale "Fine Dining & Sustainability" organizzato dall'Istituto Alberghiero di Casargo.

Riparte anche il Contest: in Valsassina l'evento gastronomico "Fine dining & sustainability"

Dopo tre giorni di sfide a colpi di gustosi piatti e innovativi cocktail, nella serata di ieri è andata in scena la cena di gala con le premiazioni. Oltre ad incoronare i vincitori alla presenza di 200 persone tra ospiti, autorità e sponsor che hanno sostenuto questa importante manifestazione, sono stati consegnati anche 8 premi speciali. 

1°classificati_team Bled Slovenia-3

Il team vincitore di Bled (Slovenia).

Qualità e sostenibilità a tavola: giovani chef che protagonisti

Alla manifestazione, che si è svolta dal 19 al 21 aprile presso il Cfpa di Casargo, hanno partecipato studenti provenienti da tutta Europa per un totale di 11 squadre in gara. I componenti delle varie squadre si sono sfidati preparando antipasti, portate principali, dessert innovativi e cocktail, mettendosi alla prova anche con il servizio in sala e ai tavoli, il tutto esprimendosi in lingua inglese. 

2°Classificati_Team Casargo-3

Il Team del Cfpa Casargo, secondo classificato.

Questi i nomi degli studenti del Team del Centro di formazione professionale Alberghiero di Casargo che hanno conquistato l'argento: Ottaviano Melegaro Ottaviano (cucina 5° anno); Giorgio Billeci (cucina 5° anno); Elisabetta Mufatti (sala bar 4° anno) e Viviana Bosisio (sala bar 4° anno). La giuria era invece composta dagli chef Luigi Gandola (presidente) e Ciro Vitiello, dal maitre Paolo Ceccato, dal sommelier Franco Cosola e dall'esperto d?immagine Mauro Bolis.

Agli amici Ucraini una targa simbolica come segna di vicinanza

Grande commozione per il video-saluto ricevuto dalla scuola di Sumy, in Ucraina, con cui il Cfpa ha sempre intrattenuto scambi formativi di livello e che quest?anno non ha potuto partecipare fisicamente al contest. A loro è stata consegnata comunque, in maniera simbolica, la targa di partecipazione a questa edizione del Contest come segno di profonda vicinanza.

3°Classificati_Team Villorba-2

Il team di Villorba, terzo sul podio.

Il direttore Cimino: "I nostri ragazzi sono pronti per far conoscere le eccellenze italiane all'estero"

A fare gli onori di casa durante la cena di gala accogliendo i 200 ospiti il direttore del Cfpa Casargo Marco Cimino, che dichiara: "Siamo soddisfatti di questa settima edizione del Contest: è un onore avere al nostro fianco 64 sponsor tra privati ed istituzioni dopo il difficile periodo pandemico che ha messo a dura prova tutti noi. Quest?edizione vuole essere un punto di ripartenza per i nostri ragazzi, che hanno voglia di tornare a mettersi in gioco e di farlo a livello internazionale facendo conoscere ed apprezzare tutte le eccellenze italiane all?estero".

Casargo peperoncini-2

Il presidente Galbiati: "Puntiamo sulla formazione di qualità"

"In questi giorni abbiamo visto gli studenti in azione: la voglia di competere, di stupire la giuria e di migliorarsi è stata evidente a tutti - sottolinea invece dichiara Marco Galbiati, Presidente del Cfpa Casargo - Questa è una grande possibilità che dobbiamo continuare a implementare e a proporre sotto nuove forme per fornire, sopratutto dopo un periodo di stop importante, la formazione di qualità che contraddistingue il Cfpa Casargo".

casargo dolci-2

?Ringrazio tutti gli sponsor che hanno creduto nella manifestazione, la giuria che ha svolto il suo compito in maniera egregia e puntuale, tutto lo staff del CFPA che in questi giorni si è occupato dell?organizzazione e della gestione delle squadre ospiti ed ovviamente ringrazio i nostri studenti che hanno contribuito alla buona riuscita dell?evento e che hanno fatto da guida alle scuole? conclude Marco Cimino, Direttore del CFPA.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cucina di qualità e cocktail: la Slovenia vince il Contest, argento per gli alunni di Casargo

LeccoToday è in caricamento