rotate-mobile
L'incontro / Centro storico / Piazza Giuseppe Garibaldi, 4

Valorizzare l'autismo: ospedale e imprese ne parlano in un convegno

Martedì 16 maggio va in scena "Autismo e lavoro", che porterà alla luce anche i casi concreti

Lecco fa rete per valorizzare i giovani autistici attraverso il lavoro. Lo faranno attraverso il convegno "Autismo e lavoro: diversamente competenti" che partirà alle 16.30 di martedì 16 maggio: nella scaletta ci sono anche l'esperienza di Confindustria Lecco Sondrio e la testimonianza di Bioreel. “L’iniziativa è partita dall’ospedale e la portiamo avanti in collaborazione con la Provincia. Il focus è per le imprese che hanno più di 15 dipendenti e devono avere almeno un assunto disabile. Quando ci è stato proposto di effettuare questa informativa, tutte le associazioni hanno aderito con entusiasmo”, ha spiegato Alberto Riva, direttore di Confcommercio Lecco.

presentazione convegno autismo 15 maggio 20231 Alberto Riva

“Ringrazio tutte le imprese che stanno dietro alle associazioni di categoria - oltre a loro stesse - per questo convegno che permetterà di facilitare l’inserimento di persone che hanno delle abilità che in alcune situazioni sono addirittura superiori ad altre realtà. Trovare l’inserimento è fondamentale in tutte le realtà imprenditoriali: avere un minimo di attenzione alle particolarità delle persone permette uno sviluppo proficuo per tutte le parti in causa”, ha ricordato Paolo Favini, direttore generale di Asst Lecco.

presentazione convegno autismo 15 maggio 20232 Paolo Favini

In Asst Lecco è in atto il progetto "Auter" relativo alla fascia d’età 16-21 anni che conta su circa 100 pazienti, mentre la fascia 0-18 ha 288 pazienti. In Neuropsichiatria lavora invece un nucleo dedicato all’autismo, che si occupa in modo mirato della problematica. L’aumento dei casi è figlio di una capacità di diagnosi maggiore, ma i tempi di manifestazione del disturbo sono figli di condizioni genetiche. “Questo coinvolgimento potrebbe avere ulteriori sviluppi - ha fatto presente Ottaviano Martinelli, direttore neuropsichiatria per l'infanzia e l'adolescenza -. Parliamo di un’iniziativa molto importante, che porta Lecco in una dimensione di attenzione e inclusione verso i ragazzi che soffrono per il disturbo dello spettro autistico. Creare una sensibilità verso la maggiore età è il presupposto giusto per realizzare degli obiettivi essenziali”. Nell’ampio ventaglio del disturbo “ci sono molti aspetti diversi tra di loro. Fare dei passi in avanti è assolutamente possibile: per quanto possa essere difficile, si tratta di aprire una strada verso un mondo straordinariamente interessante, scevra da pregiudizi. Per noi clinici è anche il modo di conoscere delle realtà totalmente nuove”.

presentazione convegno autismo 15 maggio 20233 Ottaviano Martinelli

“La Provincia di Lecco è passata da tempo al collegamento mirato per trovare il posto giusto alla persona giusta. Sono sicuro che, anche attraverso i corsi di specializzazione, riusciremo a creare le figure che saranno pronte per accogliere queste persone all’interno delle aziende. Avremo successo nel loro inserimento”, ha invece spiegato Carlo Malugani, consigliere provinciale con delega all'ufficio collocamento disabili e fasce deboli.

presentazione convegno autismo 15 maggio 20234 Carlo Malugani

“Sono contento che questo percorso, iniziato da tempo, stia dando i risultati sperati. Questo è uno degli esempi di risultato che possiamo ottenere parlando di salute mentale: generiamo, per i ragazzi che passano all’età adulta, le condizioni migliori per favorire l’inserimento nel mondo del lavoro. Che le associazioni di categoria si mettano a disposizione è un successo”, ha quindi concluso Enrico Frisone, direttore socio-sanitario di Asst Lecco.

presentazione convegno autismo 15 maggio 20235 Enrico Frisone

Autismo ad alto funzionamento: cos’è

“C’è un modo diverso di realizzare delle relazioni. Devo essere capace d’immedesimarmi nell’altro per capire come muovermi e fare, su base neurologica: con i trattamenti si può migliorare questa condizione, passando da dei percorsi d’integrazione per non avere una risposta che emargini. Un ragazzo con problemi di autismo può stare nella scuola e nel lavoro”, ha spiegato nuovamente Martinelli.

presentazione convegno autismo 15 maggio 20238

Le categorie sono due: ragazzi con competenze cognitive adeguate per l’età, se non superiori in alcune aree specifiche come dimostrato da alcune persone di spicco; ragazzi con difficoltà di ordine cognitivo con diversi livelli di espressione. “Il mondo dell’autismo ha disabilità, ma anche ha abilità diverse”.

Il programma del convegno

16.30-16.45 - Saluti delle Associazioni Datoriali – Dott. Alberto Riva, Direttore Confcommercio Lecco

16.45-17.00 - Ragazzi con disturbo dello spettro autistico: competenze da valorizzare – Dott.ssa Grazia Giana – Neuropsichiatra infantile ASST Lecco

17.00-17.15 - L’esperienza di Confindustria Lecco e Sondrio – Dott.ssa Stefania Palma – Responsabile Formazione Confindustria Lecco e Sondrio | Testimonianza Bioreel – Dott.ssa Arianna Ravo – Educatrice professionale ASST Lecco

17.15-17.30 - Saluti della Provincia di Lecco – Prof. Carlo Malugani – Consigliere provinciale delegato all’Istruzione, Formazione professionale e centri per l’impiego | Inserimenti: stage e lavoro – Dott.ssa Cristina Pagano – Dirigente della Direzione Organizzativa VI. Centri per l’Impiego Servizio Collocamento Disabili e Fasce Deboli

17.30 – 18.00 - Domande e conclusioni - Moderatore: Dott. Ottaviano Martinelli – Dir. Dipartimento Salute Mentale e delle Dipendenze ASST Lecco

presentazione convegno autismo 15 maggio 20236

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valorizzare l'autismo: ospedale e imprese ne parlano in un convegno

LeccoToday è in caricamento