rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Notizie Via alla Spiaggia

Firmata la convenzione: un milione dalla Regione per il sottopasso a Rivabella

Accordo con il Comune di Lecco per la realizzazione del collegamento ciclopedonale che risolverà un problema annoso. Ratificato anche l'acquisto dei locali di Via Marco d'Oggiono per il trasferimento degli uffici municipali

Firmata la convenzione tra Regione Lombardia e Comune di Lecco. Trova così concretizzazione l'accordo, con relativo finanziamento dal Pirellone, per la realizzazione del sottopasso ciclopedonale di Chiuso, in località Rivabella. Nella giornata di oggi, venerdì 28 dicembre, è stato sancito inoltre l'acquisto da parte del Comune dello stabile di Via Marco d'Oggiono per il trasferimento degli uffici municipali, così come deliberato lo scorso luglio.

Per il sottopasso di Rivabella, Regione Lombardia ha stanziato un milione di euro su un costo complessivo di 1,4 milioni di euro, coprendo così circa il 70% dell'importo dei lavori. «L'infrastruttura è strategica - ha spiegato l'assessore regionale alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi - perché va a ricucire una cesura determinata dalla presenza della linea ferroviaria Lecco-Colico. In questo modo viene garantito l'attraversamento in sicurezza per pedoni e ciclisti».

Ciclopedonale alle Caviate, lo stato dei lavori

Il cronoprogramma prevede che i lavori si concludano per il primo trimestre 2020. «Diamo il via alle importanti questioni che erano in itinere e che avevamo già ampiamente annunciato in Consiglio comunale e nelle commissioni - ha commentato l'assessore comunale ai Lavori pubblici Corrado Valsecchi - Nel corso del 2019 daremo il via alle operazioni».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Firmata la convenzione: un milione dalla Regione per il sottopasso a Rivabella

LeccoToday è in caricamento