rotate-mobile
Notizie

Gli animali? I migliori amici (della salute) dell'uomo. Un nuovo corso per curare con loro

Dopo il successo dell'iniziativa a Lecco, Ats Brianza promuove anche a Monza lezioni per "Interventi assistiti con gli animali": pet teraphy e non solo

Visto l’ottimo successo della prima edizione di novembre, Ats Brianza ripropone il corso propedeutico "Interventi Assistiti con gli Animali". L'appuntamento è per il prossimo il mese di marzo. "Abbiamo pensato e organizzato questo corso con l’obiettivo di formare nuovi operatori sul territorio, considerata l’ampia possibilità di impiego di queste metodiche educativo e terapeutiche - spiega il Direttore generale di Ats Brianza Carmelo Scarcella - Questa è la prima edizione del percorso di formazione a Monza, dopo quella svoltasi a Lecco lo scorso anno, ma la nostra intenzione è quella di riproporlo anche nei prossimi mesi vista l’importanza del tema trattato". 

Il corso è rivolto alle figure professionali e agli operatori che svolgono la propria attività nell’ambito degli Interventi Assistiti con gli Animali (IAA), in possesso di specifica formazione acquisita in base ai criteri stabiliti all'articolo 4 delle "Linee guida nazionali per gli interventi assistiti con gli animali (IAA)". Gli interventi assistiti con gli animali hanno valenza terapeutica, riabilitativa, educativa e ludico ricreativa e prevedono l’impiego di animali domestici appartenenti alle specie cane, cavallo, asino, gatto, coniglio e altre valutate dal Centro di referenza nazionale. Si parla di pet teraphy, ma non solo.

Tre, infatti, gli ambiti previsti: 1) Attività assistite con gli animali: finalità ludico ricreativa e di socializzazione; 2) Educazione assistita con gli animali: promuove e attiva le risorse e le potenzialità di crescita individuale, di relazione e inserimento sociale; 3) Terapia assistita con gli animali: cura di disturbi della sfera fisica, neuro e psicomotoria, cognitiva, emotiva e relazionale (intervento personalizzato con prescrizione medica). 

Il programma prevede tre incontri, presso l’auditorium di Ats Brianza a Monza in viale Elvezia 2, il 16, 23 e 30 marzo dalle 9,30 alle 17,30. Tra i relatori ci sarà lo stesso dottor Carmelo Scarcella, oltre a medici veterinari di Ats Brianza, professori universitari, psicologi e psicoterapeuti. L'iniziativa è aperta anche ai residenti della vicina provincia lecchese, territorio che fa capo ad Ats Brianza insieme a Monza e Vimercate.

"Questo corso propedeutico - evidenzia il dottor Diego Perego, direttore Uoc Igiene Urbana Veterinaria - fornirà le nozioni di base sugli interventi assistiti con gli animali, sulla relazione uomo-animale, sugli aspetti deontologici, sulla normativa nazionale e i contenuti delle Linee Guida. Durante gli incontri verranno approfondite le conoscenze sul ruolo dell’equipe, funzioni e responsabilità delle diverse figure professionali ed operatori coinvolti negli IAA. Così da favorire lo sviluppo di competenze relazionali e di umanizzazione delle cure da parte degli operatori valorizzando le loro esperienze nell’ambito di questi interventi".

Le iscrizioni devono essere effettuate entro il 28 Febbraio 2023 inviando una mail di pre-iscrizione a formazione@ats-brianza.it. Successivamente i preiscritti riceveranno una email accompagnata dalla scheda di iscrizione.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli animali? I migliori amici (della salute) dell'uomo. Un nuovo corso per curare con loro

LeccoToday è in caricamento