Corteo a Lecco: «Giustizia per Floyd e stop al razzismo»

In centro città e sul lungolago manifestazione di condanna per quanto accaduto a Minneapolis dove l'afroamericano George è morto durante un arresto

Alcune immagini della manifestazione in centro Lecco.

Hanno manifestato per chiedere giustizia per George Floyd e per condannare ogni forma di razzismo. Queste le motivazioni del corteo che si è tenuto nel pomeriggio di ieri, martedì 2 giugno, in centro Lecco, su iniziativa del gruppo "Rose Group" e di alcuni ragazzi immigrati residenti nel territorio Lecchese e nella Bergamasca.

#blacklivesmatter e "Justice for George"

A loro si sono uniti anche alcuni cittadini della zona per dire no a violenze e soprusi come quello che è costato la vita a Floyd, soffocato a seguito dell'azione violenta di un poliziotto americano nella città di Minneapolis durante un'operazione di arresto. Negli Stati Uniti sono in corso manifestazioni e rivolte per condannare quanto accaduto a Floyd.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

#blacklivesmatter e "Justice for George" i messaggi principali scritti sui cartelli che hanno caratterizzato la manifestazione sviluppatasi ieri tra via Cavour, piazza XX Settembre e il lungolago, davanti a numerosi lecchesi e turisti che stavano affollando il centro città nella giornata festiva.

La manifestazione contro i cambiamenti climatici diventa online

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Oggiono: incidente in via per Molteno, giovane finisce in ospedale in gravi condizioni

  • Nuovo Dpcm: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, il punto: oltre cento tamponi positivi, nel Lecchese superata quota quattromila. "Manzoni": tre posti liberi nei reparti

  • Ordinanza regionale sotto accusa, Gattinoni: «Ci era stata consegnata una bozza diversa per la Dad»

  • Ospedale di Lecco, «in caso di necessità pronti ad accogliere 200 pazienti covid»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento