rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Notizie Pescate

"Una damigiana di solidarietà per Achille" approda a Pescate

L'iniziativa per raccogliere fondi a sostegno delle cure del bambino si terrà sabato 20 e domenica 21 agosto nel Parco Addio Monti

Non si ferma la grande mobilitazione di solidarietà a favore del piccolo Achille, il bimbo di pochi mesi che a causa di una grave malattia genetica necessita di cure specifiche negli Stati Uniti. Lanciata a fine luglio, la raccolta fondi per sostenere la costosa trasferta medica a Detroit ha sfiorato quota 300mila euro, rendendo possibile la materializzazione della speranza. Oltre alla raccolta fondi online ne sono state organizzate varie sul territorio, tra la loro Calolziocorte, Monte Marenzo, Bellano, paese di origine della mamma, Brivio e via dicendo: a inizio settembre papà Simone Losa, mamma Sara e il loro bimbo potranno volare in Michigan, dal dottor Antonio Capone, per iniziare il proprio percorso. 

Insieme per Achille: dalla Damigiana solidale 3.000 euro per la raccolta fondi

La Polisportiva di Monte Marenzo ha in particolare promosso la creazione di "Una damigiana della solidarietà per Achille" allo scopo di favorire anche le donazioni di denaro da parte di chi, soprattutto le persone più avanti con gli anni, sono meno portate per i versamenti online tramite crowdfunding. Ora la Polisportiva con Angelo Fontana e gli amici di "Brivio che dona" con Ornella Pozzoni porteranno la damigiana solidale anche a Pescate. L'appuntamento è per sabato 20 e domenica 21 agosto dalle ore 9 alle 19 alla panchina gigante presso il Parco Addio Monti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Una damigiana di solidarietà per Achille" approda a Pescate

LeccoToday è in caricamento