Dervio celebra le sue Penne nere per i 92 anni del gruppo

Cerimonia per festeggiare l'anniversario di fondazione. Lazzaroni annuncia le dimissioni, cambio alla presidenza. Cassinelli: «Affido agli Alpini il decoro dei monumenti ai Caduti»

Domenica a Dervio si è svolta la festa per i 92 anni del Gruppo Alpini di Dervio, alla presena del capogruppo Diego Lazzaroni e del neoeletto presidente Stefano Foschini dell'Ana di Colico. L'Amministrazione derviese ha presenziato all'evento con il sindaco Stefano Cassinelli, il vicesindaco Luca Mainoni e il consigliere Michael Bonazzola.

Ad accompagnare la giornata a livello musicale il Corpo musicale di Dorio. Folta la partecipazione della cittadinanza, giunta al Monumento ai Caduti per dare il proprio saluto agli Alpini e festeggiare così l'importante ricorrenza. «Affido all'Ana - ha detto Cassinelli - per il futuro la cura e la manutenzione dei monumenti ai caduti di Dervio e Corenno Plinio. Ovviamente il contributo finanziario spetterà sempre al Comune, ma sarebbe bello che se ne occupassero loro che rappresentano la storia del nostro Paese».

Dervio: i sindaci del lago chiedono infrastrutture per la SS36

Per Foschini, che ha ringraziato le Penne nere di Dervio per l'impegno profuso in questi anni, è stata la prima uscita ufficiale dopo avere sostituito lo storico presidente Luigi Bernardi alla guida della sezione Ana di Colico. Anche in casa derviese è annunciata una staffetta alla presidenza: Lazzaroni, per motivi anagrafici, lunedì sera presenterà le proprie dimissioni. Il gruppo dovrà dunque eleggere il successore.

Potrebbe interessarti

  • Rimedi naturali contro le scutigere

  • Come pulire le porte interne di casa: trucchi e suggerimenti

  • Centrotavola fai da te: idee per ogni occasione

  • Come lasciare la casa in ordine prima di partire per le vacanze

I più letti della settimana

  • Clooney compra casa a Lierna? Il sindaco: «Sarebbe un grande volano»

  • Allagamenti e alberi sradicati: nella notte colpita la zona dell'Olgiatese

  • Una folla commossa per l'ultimo saluto a Davide Lino Invernizzi

  • "Lupin" ricercato in tutta Europa: arrestato dalla Polizia a Lecco

  • Barzio, mangiano funghi non commestibili: dodici persone in ospedale

  • Torna sul Lecchese l'incubo del maltempo: scatta l'allerta per temporali forti

Torna su
LeccoToday è in caricamento