Venerdì, 18 Giugno 2021
Notizie

Dervio, Dorio e Colico "fanno squadra": pioggia di contributi dalla Regione

I tre comuni, come Distretto diffuso del Commercio Alto Lario Orientale, ottengono un finanziamento di 100mila euro, "ossigeno" per l'economia condizionata dall'emergenza covid

Una veduta di Colico e dell'Altolago

I Comuni di Colico, Dervio e Dorio lavorano da tempo di concerto su progetti di sviluppo del territorio: dalla promozione del Lago di Como come Destinazione turistica unica, al progetto integrato di marketing territoriale #LakeComorestarts per il rilancio turistico post-Covid, ma anche su progetti più ristretti e centrati sull'area del Distretto, come quello presentato nell'ambito del Bando Viaggio In Lombardia. 

Da questo percorso è nata la volontà di istituzionalizzare la collaborazione tramite la creazione del Distretto del Commercio Alto Lario, di cui il Comune di Colico è capofila, per creare un tavolo di confronto, lavoro e pianificazione sulle tematiche del turismo e del commercio.

Come primo atto il neocostituito Distretto diffuso del Commercio Alto Lario Orientale ha partecipato al Bando regionale "Distretti del Commercio per la ricostruzione economica territoriale urbana" e ha ottenuto da Regione Lombardia 100mila euro di contributo. 

Tale somma è destinata alle attività commerciali di somministrazione o di vendita di beni o servizi con vetrine sul fronte strada ubicate nei tre Comuni del Distretto e prevede interventi a favore dello sviluppo del commercio, fortemente condizionando dalla pandemia e dai vincoli sanitari che ne sono derivati. 

Commercio: costituito il Distretto Alto Lario Orientale

Il bando, emanato lo scorso luglio e rivolto a tutti gli operatori del commercio, del turismo e dell'artigianato di servizio con sede nel Distretto, si è appena concluso con l'approvazione della graduatoria e le somme saranno a breve liquidate agli operatori ammessi. Si tratta di un aiuto concreto e immediato alle tante imprese per affrontare e andare oltre l’attuale difficile situazione. Ma i finanziamenti non finiscono qui. Regione Lombardia ha infatti previsto, nell'ambito del Bando dei Distretti del Commercio, ulteriori investimenti da parte delle Amministrazioni comunali per azioni di riqualificazione urbana delle aree commerciali, con attenzione particolare all'arredo urbano, al fine di innalzare la qualità e la vivibilità del Distretto e incrementare la frequentazione dei consumatori e, di conseguenza, avere una ricaduta positiva sulle attività commerciali.

I singoli progetti

Il progetto presentato dal Distretto del Commercio Alto Lario è stato approvato e ha visto assegnare contributi a Colico per 63.889 euro, a Dervio per 14.413 euro e a Dorio per 1.698 euro. Un progetto che significa investire sul territorio nonostante l'anno di gravi difficoltà e incertezze appena concluso. Nello specifico per Colico è inserito l'arredo urbano per l'area Ex-Cariboni, per Dervio la riqualificazione di un parco Giochi e per Dorio la realizzazione della pista pedonale lungolago.

I sindaci di Colico, Dervio e Dorio esprimono soddisfazione per i risultati raggiunti, «a dimostrazione che il lavoro di squadra e la scelta di strategie condivise premiano sempre il territorio, i suoi amministratori e i suoi operatori».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dervio, Dorio e Colico "fanno squadra": pioggia di contributi dalla Regione

LeccoToday è in caricamento