Notizie Morterone / Strada Provinciale 63

Morterone: SP63 chiusa ai mezzi con massa superiore a 3,5 tonnellate

Il provvedimento è entrato in vigore martedì 25 gennaio con un'ordinanza della Provincia di Lecco e riguarda il tratto di in corrispondenza del ponte in prossimità dell'intersezione con via Mattei a Ballabio

Morterone: la SP63 chiude ai mezzi di oltre 3,5 tonnellate. Il provvedimento è entrato in vigore alle ore 15 di martedì 25 gennaio con un'ordinanza della Provincia di Lecco, la n° 5/2022, e riguarda il tratto di in corrispondenza del ponte in prossimità dell'intersezione con via Mattei a Ballabio (al pk 0+400).

Il provvedimento si è reso necessario a seguito del sopralluogo di controllo svolto nella giornata del 25 gennaio 2022, con cui è stato riscontrato il deterioramento generale delle condizioni di conservazione del ponte stradale con arco ribassato.

I tecnici provinciali hanno stabilito la necessità di provvedere a ulteriori ispezioni tecniche specialistiche per verificare l'efficienza del manufatto e progettare eventuali interventi.

"A scopo precauzionale e a tutela dell'incolumità dei veicoli in transito, si ritiene opportuno rimodulare in riduzione il limite di massa per i veicoli in transito su detta struttura a 3,50 tonnellate, al fine ridurre le azioni di carico sul manufatto e rendere il transito dei veicoli compatibile con le caratteristiche statiche attuali del manufatto" si legge nell'ordinanza dell'ente provinciale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morterone: SP63 chiusa ai mezzi con massa superiore a 3,5 tonnellate
LeccoToday è in caricamento