Sabato, 16 Ottobre 2021
Notizie Premana / Strada Provinciale 67

Struttura deteriorata: ponte sul Pioverna vietato ai camion sopra le 33 tonnellate

Premana: in via precauzionale la Provincia di Lecco ha vietato il transito ai mezzi pesanti e introdotto il distanziamento minimo obbligatorio di 30 metri tra veicoli aventi massa superiore a 75 tonnellate

Importante provvedimento viabilistico della Provincia di Lecco riguardante il ponte a scavalco del torrente Varrone a Premana, sulla Provinciale 67 Alta Valsassina e Valvarrone. 

Con l'ordinanza n° 45 del 2021, infatti, l'ente ha vietato il transito ai mezzi pesanti con massa superiore a 33 tonnellate e introdotto il distanziamento minimo obbligatorio di 30 metri tra veicoli aventi massa superiore a 75 tonnellate.

Come scrive la Provincia sull'ordinanza, «nell'usuale attività di controllo è emerso un deterioramento delle condizioni di conservazione della struttura, in particolar modo derivante dal distacco di porzioni del calcestruzzo copriferro». 

SS36 chiusa fra Barro e Ponte Manzoni, incidente sul lungolago: il traffico va in tilt

Il provvedimento è stato dunque attivato poiché «risulta necessario procedere con ulteriori ispezioni tecniche, in conformità alle Linee Guida 2020 emesse dal Mit riguardanti i ponti e in particolar modo alle modalità operative di verifica delle opere d'arte e per quanto rilevabile».

L'ordinanza prevede la limitazione al transito dei veicoli o complessi di veicoli aventi massa superiore a 33 tonnellate con prescrizione di distanziamento minimo obbligatorio di 30 metri tra veicoli aventi massa superiore a 75 tonnellate, in corrispondenza del ponte sul Varrone, dal pk 8+900 al pk 9+000 nel comune di Premana, dalle ore 12 di lunedì 7 giugno sino a successiva revoca.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Struttura deteriorata: ponte sul Pioverna vietato ai camion sopra le 33 tonnellate

LeccoToday è in caricamento