menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Don Fabio Molteni, 53 anni, nuovo parroco di Abbadia.

Don Fabio Molteni, 53 anni, nuovo parroco di Abbadia.

Don Vittorio si appresta a salutare Abbadia, in arrivo don Fabio

La comunità potrà ringraziare l'attuale parroco nella messa di domenica 11 agosto, l'ingresso ufficiale del successore sarà a fine settembre

Partenze e arrivi nelle dinamiche di ricambio alle guide pastorali della comunità di Abbadia Lariana, parrocchia dedicata a San Lorenzo. Don Vittorio Bianchi dal 2010 parroco della pieve rivierasca, il 18 agosto approderà alla nuova destinazione. A Visgnola rivestirà il ruolo di collaboratore alla parrocchiale di Bellagio che fa capo a questa frazione dove il prete nativo di Mandello sarà domiciliato.

Avvicendamento alla guida della comunità pastorale di Abbadia

In sua sostituzione, il vescovo di Como Oscar Cantoni ha nominato don Fabio Molteni, 53 nativo di Lomazzo: sarà dunque lui il nuovo parroco di Abbadia. Don Fabio (nella foto sopra) proviene da Tavernola. Prete dinamico, con grande slancio alla gioventù, Molteni sarà il continuatore della missione tenuta da don Bianchi con dedizione alla vita dell'oratorio PierGiorgio Frassati. Ufficialmente don Fabio sarà accolto dalla nuova comunità il prossimo 29 settembre accompagnato dal presule Cantoni.

Vandalismi su panche e tavoli: il Comune di Abbadia valuta il Daspo urbano

I saluti, da parte di don Vittorio (nell'immagine sotto) avranno due momenti importanti. Martedì 6 agosto alle 17.30, la concelebrazione della messa con monsignor Bruno Fasani, giornalista, volto televisivo e direttore del mensile “L'Alpino”. Quindi un abbraccio da parte di don Bianchi alle Penne Nere di Abbadia, Lierna e Mandello. Domenica 11 agosto il congedo dalla comunità di San Lorenzo con la messa delle 10.30 nella parrocchiale. Ai due sacerdoti il nostro saluto e augurio. (Si ringrazia Alberto Bottani per la collaborazione)

Don Vittorio Bianchi (3)-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento