rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Notizie Mandello del Lario

Fasoli, Goretti e Balatti: a Mandello è sfida a tre per la carica di sindaco

Ecco le liste in corsa nella Città della Guzzi dove il 20 e 21 settembre prossimi andranno al voto oltre 8.000 cittadini

Gli oltre 8.000 elettori di Mandello del Lario si troveranno a scegliere tra tre liste al voto del 20 e 21 settembre prossimi, formazioni composte da candidati sindaco e aspiranti consiglieri pronti a guidare la comunità che oggi conta 10.231 abitanti. La scadenza per la presentazione di simbolo, nome della lista e componenti cade oggi, sabato 22 agosto. Nessuna sorpresa agli uffici elettorali: a sfidarsi saranno “Il Paese di tutti”, “Casa comune” e “L'altra Mandello.”

Il primo gruppo, di estrazione civica, si avvale del sostegno di Fratelli d'Italia, Lega e Forza Italia e punta sulla ricandidatura dell'attuale sindaco Riccardo Fasoli. Mandellese trentacinquenne, laureato nel 2009 a Pavia con un dottorato in economia e gestione delle imprese, Fasoli ha lavorato in qualità di responsabile presso l'agenzia lecchese del Credito Valtellinese. Nello sport vanta un passato nel canottaggio con la maglia della Moto Guzzi, in equipaggio nel quattro senza timoniere con Martino Goretti. Uno dei due sfidanti è proprio il papà di Martino, Eros Goretti, sindaco della lista “Un' altra Mandello” slegata dai partiti, formazione che annovera cittadini mossi dalla sensibilità verso i problemi ambientali e della mobilità nel contesto locale. Eros Goretti, 63 anni rimasto nel mondo remiero, dopo anni di attività agonistica, svolge attualmente il ruolo di allenatore. Protagonista della contesa elettorale mandellese anche “Casa comune”. Si tratta anche in questo caso di una lista, ma di area centrosinistra con il sostegno del Partito Democratico, e propone come candidato sindaco Sergio Balatti, 67 anni, pensionato impegnato nell'associazionismo locale. Balatti Ha lavorato trentasei anni alla Gilardoni cilindri di Mandello. A tempi stretti le tre formazioni in competizione presenteranno ufficialmente e pubblicamente candidati e programmi.

(Si ringrazia Alberto Bottani per la collaborazione)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fasoli, Goretti e Balatti: a Mandello è sfida a tre per la carica di sindaco

LeccoToday è in caricamento